Stefania Corna a Pavia

23/06/2010

Stefania CornaStefania Corna
Stefania Corna
Inizia in grande stile il mercato della Riso Scotti Pavia che si garantisce sul mercato una delle piu' belle espressioni della nostra pallavolo. Il GM Gianluigi Poma, infatti, ha definito pochi minuti fa, l'ingaggio dell'alzatrice Stefania Corna, classe 1990, nell'ultima stagione protagonista in A2 con la maglia della Cariparma SiGrade Parma. Corna, cresciuta nelle giovanili della Foppapedretti Bergamo, ha poi militato per due stagioni nel Club Italia, per poi infiammare con le sue giocate i palazzetti della serie A2, in piazze importanti come Milano e Parma.
"Felice e lusingata - commenta a caldo Stefania - di questa possibilità. Ringrazio il Direttore Generale Poma per la fiducia che ha riposto in me e cercherò di dare il massimo per dimostrare il mio valore. A Pavia ritroverò l'allenatore Mauro Fresa, che reputo uno dei migliori sulla piazza. Il progetto che mi ha prospettato la società è importante ed ambizioso. Avrò la possibilità di misurarmi con la serie A1 e sono convinta che con l'aiuto delle mie compagne saprò ben integrarmi nella squadra. Sono a disposizione di coach Fresa e quando avrò la possibilità di giocare farò di tutto per non deluderlo. Arrivo a Pavia con tanto entusiasmo e voglia di migliorami, per tenermi stretta la serie A1".

Stefania Corna, bergamasca, di 192 cm di altezza, nonostante la sua giovane età ha gia vinto l'Europeo la maglia della Nazionale Juniores e una Girl League con la maglia della Foppapedretti Bergamo.

Soddisfazione per il General Manager Gianluigi Poma: "E' un'atleta dai mezzi fisici importanti, e dalla tecnica di qualità. Con Stefania stiamo investendo sul futuro della nostra squadra che inevitabilmente avrà necessità di un maquillage. Sicuramente dopo l'ottimo campionato a Parma dello scorso anno, con noi avrà la possibilità di dimostrare le sue qualità e di ritagliarsi il suo spazio. E' una giocatrice completa, felici che abbia accettato la nostra proposta".

Anche il pittoresco Pasquale 'Trillo' Carbonini ha voluto rilasciare una breve dichiarazione sul primo acquisto stagione: "La Corna è come un cavallo di razza, sapute usare le redini, va dritta al traguardo. E' un cavallo vincente".
Sigla.com - Internet Partner