SuperLega maschile: mercoledì in campo a Ravenna e a Trento

08/12/2020

Nella settimana tra la 2a e la 3a giornata di ritorno della Regular Season sono in programma due recuperi del girone di andata in SuperLega Credem Banca. Mercoledì 9 dicembre si comincia alle 18.00 con la sfida tra Ravenna e Verona per il recupero dell’8° turno di andata e si prosegue alle 19.30 con il big match tra Trento e Modena, che devono recuperare la 5a giornata di andata.

Undicesima in classifica a 7 punti e reduce dall’impresa casalinga sfumata al tie break contro Civitanova, la Consar Ravenna resta tra le mura amiche per disputare il confronto n. 24 con la NBV Verona, finora battuta 9 volte negli scontri diretti. Il recupero dell’8° turno di andata è un crocevia importante per entrambe le formazioni. Gli scaligeri sono decimi con 3 punti di vantaggio sui padroni di casa e vogliono scongiurare l’aggancio. Entrambe le squadre sono reduci da due prestazioni di altissimo livello, rispettivamente contro Civitanova e Trento, aperte con un vantaggio di 2 set a 0 e chiuse con il rammarico per la rimonta subita al tie break. Nei roster figurano gli ex veronesi Giuliani, Grozdanov e Mengozzi, ma anche l’ex ravennate Spirito. Gara n. 200 per Kaziyski in Regular Season, presenza n. 100 per Pinali in carriera.

Dopo vari tentativi e altrettanti rinvii, il big match è finalmente in rampa di lancio. In ottava posizione a 12 punti, con soli 9 match giocati, l’Itas Trentino ha recuperato Giannelli nell’ultimo turno ribaltando una partita complicata a Verona e trovando il colpo di coda al tie break nel derby dell’Adige. Alla BLM Group Arena si presenta la Leo Shoes Modena, settima a 17 punti e decisa a reagire con una grande prestazione alle battute di arresto sul campo di Monza e in casa con Vibo Valentia. Si tratta di una classica della Serie A, una sfida che spesso ha messo in palio obiettivi importanti ed è giunta al capitolo 75, con i trentini avanti per 42 vittorie a 32. Tanti ex nei roster: Argenta, Kooy e Rossini da una parte, Grebennikov, Mazzone e Vettori dall’altra. Abdel-Aziz intravede i 1500 punti in Regular season, distanti 32 sigilli.

Recupero 8a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Mercoledì 9 dicembre 2020, ore 18.00
Consar Ravenna – NBV Verona
Diretta Eleven Sports
(Brancati-Zanussi) Terzo arbitro: Tundo
Addetto al Video Check: Tramontano Segnapunti: Schino

Recupero 5a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Mercoledì 9 dicembre 2020, ore 19.30
Itas Trentino – Leo Shoes Modena
Diretta Eleven Sports
(Florian-Cerra) Terzo arbitro: Libardi
Addetto al Video Check: Danieli Segnapunti: Toldo

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Conad Perugia 33 (12 gare giocate), Cucine Lube Civitanova 31 (12), Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 22 (12), Allianz Milano 20 (12), Vero Volley Monza 18 (12), Gas Sales Bluenergy Piacenza 18 (12), Leo Shoes Modena 17 (12), Itas Trentino 12 (9), Kioene Padova 11 (12), NBV Verona 10 (10), Consar Ravenna 7 (9), Top Volley Cisterna 5 (12).

Consar Ravenna – NBV Verona

PRECEDENTI: 23 (9 successi Ravenna, 14 successi Verona)
EX: Ludovico Giuliani a Verona nel 2018/19, Aleks Grozdanov a Verona nel biennio 2017-2018, 2018/2019; Stefano Mengozzi a Verona nel biennio 2016-2017, Luca Spirito a Ravenna nel 2016/17.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Matey Kaziyski – 1 gara giocata alle 200 (NBV Verona)
In carriera: Giulio Pinali – 1 gara giocata alle 100, Francesco Recine – 27 punti ai 1000, Paolo Zonca – 5 muri vincenti ai 200 (Consar Ravenna)

Eric Loeppky (Consar Ravenna): “La gara con Civitanova ci ha dato conferma che stiamo ritrovando energie e ritmo dopo il lungo stop, e che siamo sempre in grado di lottare contro chiunque. Adesso siamo concentrati su questa partita contro Verona che per noi diventa fondamentale. È molto stimolante giocare una sfida di questo tipo contro una squadra che possiamo considerare della nostra fascia, dopo che ha perso Boyer: sarà un’altra partita difficile ma siamo convinti delle nostre possibilità e faremo di tutto per tornare a vincere”.
Radostin Stoytchev (allenatore NBV Verona): “Con Trento ci siamo battuti con la grinta giusta, peccato non aver chiuso nel terzo set. Abbiamo avuto pochissimo tempo per lavorare, ma andiamo a Ravenna cercando di tenere ben alta la tensione e con la consapevolezza che abbiamo messo in campo domenica scorsa. Loro sono una squadra relativamente giovane, ma con un palleggiatore molto esperto e insidioso, e non dimentichiamo che hanno messo in difficoltà anche la Lube. L’allenatore, Bonitta, ha organizzato bene la squadra e sa trasmettere una grande motivazione ai suoi ragazzi, e in campo questo si vede, perché tutti i giocatori danno il massimo. Sono riusciti a mettere in difficoltà ogni squadra che hanno fronteggiato, perciò sappiamo che sarà una trasferta molto complicata, ma il nostro obiettivo deve rimanere sempre i tre punti, e per questo lotteremo”.

Itas Trentino – Leo Shoes Modena

PRECEDENTI: 74 (42 successi Trento, 32 successi Modena)
EX: Andrea Argenta a Modena nel 2017/18, Dick Kooy a Modena dal 2009/10 al 2012/13, Salvatore Rossini a Modena dal 2014/15 al 2019/20, Jenia Grebennikov a Trento nel biennio 2018-2019, Daniele Mazzone a Trento nel biennio 2015-2016, Luca Vettori a Trento dal 2017/18 al 2019/20.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Nimir Abdel-Aziz – 32 punti ai 1500, – 3 ace ai 200, Andrea Argenta – 11 punti ai 1500 (Itas Trentino), Elia Bossi – 6 punti ai 500, – 1 muro vincente ai 100, Daniele Mazzone – 2 muri vincenti ai 400, Dragan Stankovic – 5 muri vincenti ai 400 (Leo Shoes Modena)
In carriera: Andrea Argenta – 7 punti ai 1600, Simone Giannelli – 9 punti ai 700, Dick Kooy – 21 attacchi vincenti ai 1000, Srecko Lisinac – 2 punti ai 600 (Itas Trentino)

Simone Giannelli (Itas Trentino): “Il successo in rimonta su Verona di domenica sera ci ha dato tanta energia mentale, perché non era semplice ottenere una vittoria al quinto set dopo una settimana così piena di impegni. Ci avviciniamo quindi alla sfida con Modena con tanto ottimismo e con la voglia di vivere fino in fondo, lottando, il derby dell’A22 ben sapendo che la Leo Shoes che ci troveremo davanti sarà una squadra in cerca di riscatto, ma con valori assoluti sempre importanti”.
Andrea Sartoretti (direttore sportivo Leo Shoes Modena): “Stiamo attraversando un periodo di difficoltà, come si dice in gergo siamo “in una buca”, e questa è una consapevolezza che ho visto da parte di tutti quanti. Non c’è nient’altro da fare se non alzare la testa e ripartire, come abbiamo sempre fatto, e lavoreremo per farlo ancora. Non sappiamo se ci riusciremo immediatamente, ma confidiamo nelle persone, nello staff tecnico e nei giocatori perché pensiamo siano in grado con il lavoro di rialzare la testa il prima possibile. Cosa è emerso nello spogliatoio? Proprio questo, che siamo in difficoltà e la squadra non sta girando. Dobbiamo difendere il nostro lavoro e ognuno deve trovare la determinazione giusta per proseguire al meglio. Sono convinto che usciremo presto da questa situazione”.

Serie A3 Credem Banca
Recupero 4a giornata di andata – Girone Blu: mercoledì alle 19.00 si affrontano Ottaviano e Grottazzolina
Recupero 4a giornata di andata – Girone Blu: giovedì alle 18.00 la capolista Galatina fa visita a Sabaudia

Quattro squadre della Serie A3 Credem Banca scenderanno in campo anche il 9 e il 10 dicembre. Sono in programma, infatti, due recuperi della 4a giornata di andata per il Girone Blu. Mercoledì, alle 19.00, faccia a faccia tra Falù Ottaviano, sesta in classifica dopo il netto stop nella capitale, e la Videx Grottazzolina, seconda forza del torneo con 1 punto di ritardo dalla vetta. I marchigiani, che hanno giocato una gara in meno della capolista Galatina, e vengono dal 3-0 interno con Sabaudia, non hanno mai perso in Serie A3 Credem Banca dalla nascita della categoria. Giovedì, alle 18.00, è in calendario anche il recupero di Gestioni&Soluzioni Sabaudia – Efficienza Energia Galatina. I padroni di casa sono noni a 6 punti dopo il ritorno a mani vuote dalle Marche, mentre la prima della classe nell’ultimo turno ha incassato a Pineto la prima sconfitta stagionale e vuole rimettersi subito in carreggiata.

Recupero 4a giornata di andata Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
Mercoledì 9 dicembre 2020, ore 19.00
Falù Ottaviano – Videx Grottazzolina
Diretta Legavolley.tv
(Gasparro-Pasciari)
Addetto al Video Check: Tartaglione Segnapunti: Grieco

Recupero 4a giornata di andata Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
Giovedì 10 dicembre 2020, ore 18.00
Gestioni&Soluzioni Sabaudia – Efficienza Energia Galatina
Diretta Legavolley.tv
(Autuori-Talento)
Addetto al Video Check: Rizzo Segnapunti: Scudiero

Classifica Serie A3 Credem Banca – Girone Blu
Efficienza Energia Galatina 18 (7 gare giocate), Videx Grottazzolina 17 (6), Avimecc Modica 12 (6), Abba Pineto 11 (7), Maury’s Com Cavi Tuscania 10 (6), Falù Ottaviano 10 (6), SMI Roma 9 (8), Aurispa Libellula Lecce 9 (7), Gestioni&Soluzioni Sabaudia 6 (5), Normanna Aversa Academy 6 (7), Pallavolo Franco Tigano Palmi 3 (3), Sistemia LCT Aci Castello 3 (8)

Sigla.com - Internet Partner