SuperLega maschile: nel week end si gioca la settima giornata

11/11/2022

Messo in archivio l’esordio stagionale europeo dei Club italiani, la 7a giornata di andata della Regular Season di SuperLega Credem Banca, in programma nel fine settimana del 12 e 13 novembre, si apre col botto: alle 18.00 di sabato la capolista Perugia, finora dominatrice del torneo, è attesa da una trasferta insidiosa a Piacenza. Domenica Trento ospita Taranto, Civitanova cerca conferma a Cisterna di Latina.

Ad aprire il 7° turno di andata è il big match del PalaBancaSport tra i padroni di casa della Gas Sales Bluenergy Piacenza e la capolista Sir Safety Susa Perugia. Reduci dal successo interno all’esordio in CEV Cup con Praga, i padroni di casa sono quarti in SuperLega Credem Banca a 10 punti dopo 6 gare e si sono riscattati in 3 set a Taranto dopo la battuta d’arresto casalinga con Monza, mentre per i Block Devils, che hanno stravinto l’esordio in Champions League contro Lubiana e festeggiano le 200 partite di Simone Giannelli in Regular Season, parlano i numeri di una corsa quasi perfetta con 18 punti presi in 6 match, con 18 set vinti e solo 3 concessi ai rivali. Sulla carta, precedenti alla mano, gli umbri inseguono l’ottava vittoria in altrettante sfide con il sestetto emiliano, ma le statistiche si scontrano con le ambizioni rinnovate di un team infarcito di talenti.

Ad aprire il calendario domenicale, alle 15.30, è la sfida della Kioene Arena tra Pallavolo Padova e Allianz Milano. I patavini sono decimi a 6 punti in coabitazione con Taranto, mentre i meneghini hanno una lunghezza di vantaggio appaiati ai cugini brianzoli e occupano l’ottava piazza. La formazione di casa torna in campo dopo lo stop forzato per il rinvio del match interno della 6a giornata, mentre il collettivo lombardo ha collezionato a Perugia la seconda sconfitta di fila con il massimo scarto dopo quella incassata tra le mura amiche con Verona, ma vanta il doppio dei successi rispetto al Club padovano negli scontri diretti (12-6) e si presenta nella città del Santo con due ex, Marco Vitelli e Yuki Ishikawa. Quest’ultimo sarà protagonista di un derby nipponico con Ran Takahashi. Nel team di casa ad Asparuh Asparuhov bastano 4 punti per raggiungere i 500 nelle stagioni regolari.

Domenica, alla 18.00, si gioca al PalaEstra con diretta RAI Sport. In lizza i padroni di casa della Emma Villas Aubay Siena, rimasti ai box nell’ultimo turno di campionato per il rinvio dell’incontro a Padova, e la Valsa Group Modena, formazione che dopo il quarto posto nella Del Monte® Supercoppa si è rifatta con il successo in tre set al PalaPanini contro Cisterna e ha agganciato Verona in classifica. Ciliegina sulla torta l’esordio europeo con vittoria netta nei Sedicesimi di CEV Cup contro i finlandesi del Sastamala. In campionato i toscani, sconfitti dai gialli nei due precedenti, chiudono la graduatoria con 3 punti e una vittoria all’attivo, mentre Modena è settima con 8 punti messi in cascina. Un forte imprinting emiliano per Siena, che ha ben sei ex modenesi nel roster, mentre tra le fila degli ospiti c’è solo un ex, il palleggiatore Nicola Salsi.

Dopo un inizio di stagione da sogno, la Top Volley Cisterna ha frenato la sua corsa restando a 10 punti come Piacenza per le sconfitte a Trento e a Modena, intervallate dallo stop in casa contro Siena. I pontini hanno raccolto 1 punto nelle ultime 3 gare e ne avevano totalizzati 9 nelle precedenti. Al Palasport laziale (ore 18.00) arriva la Cucine Lube Civitanova, che domenica scorsa ha battuto in rimonta Verona spezzando il digiuno di vittorie in Regular Season e portandosi a quota 12 con una gara in più. In settimana, per i marchigiani, è arrivato l’esordio rocambolesco nella Pool C di CEV Champions League vinto 3-2 in casa contro Lisbona. I precedenti tra Top Volley e Lube sono favorevoli ai cucinieri, ma i pontini hanno centrato vittorie cruciali al cospetto dei biancorossi. Tanti ex in campo e in panchina sui due fronti.

Sempre alle 18.00, si confrontano sotto rete l’Itas Trentino, reduce dal successo interno nella Pool D di CEV Champions League contro il sestetto belga del Menen, e la Gioiella Prisma Taranto, che negli scontri del passato ha creato qualche grattacapo ai gialloblù. Il bilancio è di 9 vittorie a 7 per l’Itas. In classifica, grazie al successo corsaro da 3 in Brianza, i padroni di casa occupano la seconda posizione a -5 dalla vetta con una gara in più, gli ospiti gravitano nelle zone basse della classifica a 6 punti dopo le sconfitte casalinghe con Padova al tie break e con Piacenza in tre set. I trentini saranno privi di Oreste Cavuto, fermo ai box per una lesione agli addominali. Un ex per parte nei roster: il libero Gabriele Laurenzano nella passata stagione difendeva i colori del team pugliese, mentre lo schiacciatore Oleg Antonov ha militato per un biennio a Trento dal torneo 2015/16. Centesima in Serie A per Tommaso Stefani.

Nel posticipo delle 20.30, con diretta RAI Sport, si misurano la WithU Verona e la Vero Volley Monza, formazioni separate da un solo punto in graduatoria. Dopo il blitz con il massimo scarto contro Milano non è riuscita la doppietta esterna agli scaligeri, che nella tana dei campioni d’Italia sono partiti fortissimo per poi cedere alla distanza nei momenti clou e restare a quota 8 punti in classifica. I monzesi, che nel quinto turno avevano violato il PalaBancaSport di Piacenza, nell’ultima giornata si sono dovuti arrendere tra le mura amiche all’intraprendenza degli avversari trentini. Tra le fila dei giganti veneti il laterale sloveno Rok Mozic è vicino ai 500 attacchi vincenti nelle stagioni regolari, mentre tra gli ospiti Stephen Maar è a un passo dai 1500 punti nelle Regular Season, distanti appena tre sigilli.

7a Giornata di Andata Regular Season SuperLega Credem Banca

Sabato 12 novembre 2022, ore 18.00
Gas Sales Bluenergy Piacenza - Sir Safety Susa Perugia 

Arbitri: Florian Massimo, Luciani Ubaldo (Rossi Alessandro)
Video Check: Pasquali Fabio
Segnapunti: Massone Mattia Vincenzo
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 13 novembre 2022, ore 15.30
Pallavolo Padova - Allianz Milano 

Arbitri: Braico Marco, Goitre Mauro (Jacobacci Sergio)
Video Check: Pettenello Davide
Segnapunti: Bridda Stefano
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 13 novembre 2022, ore 18.00
Emma Villas Aubay Siena - Valsa Group Modena 

Arbitri: Cesare Stefano, Caretti Stefano (Salvati Serena)
Video Check: Nannini Debora
Segnapunti: Sabia Matteo
Diretta RAI Sport
Telecronaca di Francesco Pancani e Fabio Vullo
Diretta Volleyballworld.tv

Top Volley Cisterna - Cucine Lube Civitanova 
Arbitri: Cappello Gianluca, Saltalippi Luca (Grassia Luca)
Video Check: Rizzo Andrea
Segnapunti: Azzolina Livia
Diretta Volleyballworld.tv

Itas Trentino - Gioiella Prisma Taranto 
Arbitri: Verrascina Antonella, Puecher Andrea (Serafin Denis)
Video Check: Miggiano Simone
Segnapunti: Tomasi Andrea
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 13 novembre 2022, ore 20.30
WithU Verona - Vero Volley Monza 

Arbitri: Frapiccini Bruno, Vagni Ilaria (Lot Dominga)
Video Check: Cristoforetti Cristiano
Segnapunti: Dalle Vedove Carla
Diretta RAI Sport
Telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Susa Perugia 18, Itas Trentino 13, Cucine Lube Civitanova 12, Gas Sales Bluenergy Piacenza 10, Top Volley Cisterna 10, WithU Verona 8, Valsa Group Modena 8, Allianz Milano 7, Vero Volley Monza 7, Pallavolo Padova 6, Gioiella Prisma Taranto 6, Emma Villas Aubay Siena 3.
1 incontro in più: Itas Trentino e Cucine Lube Civitanova.
1 incontro in meno: Pallavolo Padova e Emma Villas Aubay Siena.



Gas Sales Bluenergy Piacenza - Sir Safety Susa Perugia

PRECEDENTI: 7 (7 successi Sir Safety Susa Perugia)
EX: nessuno
A CACCIA DI RECORD: .
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Yoandy Leal - 25 punti ai 100, Yuri Romanò - 3 punti ai 100, (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Kamil Rychlicki - 16 punti ai 100 (Sir Safety Susa Perugia); (Gas Sales Bluenergy Piacenza).
In Regular Season: Simone Giannelli - 1 gara alle 200 giocate, Oleh Plotnytskyi - 7 punti ai 1000 (Sir Safety Susa Perugia).
In carriera: Edoardo Caneschi - 9 punti ai 1000 (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Yoandy Leal - 10 attacchi vincenti ai 1500, Ricardo Lucarelli Santos De Souza - 5 ace ai 100, Yuri Romanò - 1 muro vincente ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Roberto Russo - 14 punti ai 1000, - 3 ace ai 100 (Sir Safety Susa Perugia).

Santos De Souza Ricardo Lucarelli (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Adesso siamo in campo ogni tre giorni, arriva il momento più bello e più importante della stagione. Con Perugia sarà una bella partita, sappiamo che dovremo dare il 110% per poter ottenere qualcosa, siamo pronti. Fino ad ora Perugia ha vinto tutte le partite e sta facendo un campionato a sé, noi con la prossima partita cercheremo di avvicinarla in classifica, stiamo crescendo sia in condizione fisica che, come meccanismi di gioco, sono fiducioso”.
Stefano Mengozzi (Sir Safety Susa Perugia): “Arriva una trasferta bella e molto impegnativa. Piacenza è in un momento positivo e viene da alcuni risultati importanti. Dobbiamo andare al PalaBancaSport contenti e consapevoli del nostro cammino fatto finora. Stiamo esprimendo una buona pallavolo e penso che sarà una bella partita”.


Pallavolo Padova - Allianz Milano

PRECEDENTI: 18 (6 successi Pallavolo Padova, 12 successi Allianz Milano)
EX: Yuki Ishikawa a Padova nel 2019/2020; Marco Vitelli a Padova nel 2020/2021, 2021/2022.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Ran Takahashi - 20 punti ai 100 (Pallavolo Padova); Jean Patry - 9 punti ai 100 (Allianz Milano).
In Regular Season: Asparuh Asparuhov - 4 punti ai 500, Davide Saitta - 4 ace ai 100 (Pallavolo Padova); Matteo Piano - 4 ace ai 100 (Allianz Milano).

Asparuh Asparuhov (Pallavolo Padova): “Il livello si alza sempre di più, la vittoria di Taranto ci ha dato carica ma sappiamo che contro Milano sarà tutta un'altra storia. Ogni volta scendiamo in campo per vincere, in casa poi abbiamo il nostro pubblico che ci sostiene e ci dà una grande mano. Siamo consapevoli della nostra forza, dobbiamo avere continuità, cercando allo stesso tempo di limitare gli avversari”.
Marco Vitelli (Allianz Milano): “Coach Cuttini approccerà alla partita in modo da spingere molto al servizio. Dalla nostra, dovremo riuscire a tenere un buon cambio palla contro l’ottima fase break di Padova, cercando di giocare al massimo perché sarà una partita determinante per la stagione, ma soprattutto vincere questa gara servirebbe per il morale. Abbiamo affrontato una settimana molto tosta, abbiamo lavorato molto sapendo che quella di domenica sarà un match con un altissimo coefficiente di difficoltà, ma i nostri allenamenti si sono focalizzati proprio su questo: in caso di difficoltà ci faremo trovare pronti”.



Emma Villas Aubay Siena - Valsa Group Modena

PRECEDENTI: 2 (2 successi Valsa Group Modena)
EX: Daniele Mazzone a Modena nel 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022; Swan Ngapeth a Modena nel 2016/2017, 2017/2018, 2021/2022; Nemanja Petric a Modena nel 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2020/2021; Giulio Pinali a Modena nel 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020; Riccardo Pinelli a Modena nel 2012/2013; Maarten Van Garderen a Modena nel 2017/2018, 2021/2022; Nicola Salsi a Siena nel 2020/2021.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Earvin Ngapeth - 8 punti ai 100 (Valsa Group Modena).
In Regular Season: Giulio Pinali - 13 attacchi vincenti ai 500, Fabio Ricci - 4 attacchi vincenti ai 500 (Emma Villas Aubay Siena); Elia Bossi - 8 attacchi vincenti ai 500 (Valsa Group Modena).
In carriera: Fabio Ricci - 13 punti ai 1000, Giacomo Raffaelli - 1 muro vincente ai 100, Maarten Van Garderen - 3 ace ai 100 (Emma Villas Aubay Siena); Adis Lagumdzija - 29 attacchi vincenti ai 1000, 5 muri vincenti ai 100 (Valsa Group Modena); (Emma Villas Aubay Siena).

Juan Ignacio Finoli (Emma Villas Aubay Siena): “Credo che a Cisterna si sia vista la qualità della nostra squadra. Il nostro gioco può ancora migliorare, c’è margine ma siamo stati presenti nel corso dell’intera sfida e tutti abbiamo dato una mano per il successo finale. Modena ha grandissimi giocatori che hanno tanta esperienza e hanno vinto molto. Sarà una gara tosta, ci stiamo preparando per affrontarli nel migliore dei modi. A Cisterna è stato chiave il fattore gruppo, dobbiamo andare avanti in quella direzione. La squadra sta rispondendo e pian piano stiamo migliorando nel nostro gioco”.
Andrea Giani (Valsa Group Modena): “La gara con Siena è importante per la classifica, veniamo da un buon risultato contro Cisterna ma sarà una gara delicata. Dobbiamo essere bravi a mantenere questo trend di crescita e approcciare bene la partita. Siena ha buonissimi giocatori, non sarà facile”.


Top Volley Cisterna - Cucine Lube Civitanova

PRECEDENTI: 57 (9 successi Top Volley Cisterna, 48 successi Cucine Lube Civitanova)
EX: Michele Baranowicz a Lube nel 2013/2014, 2014/2015; Denys Kaliberda a Lube nel 2016/2017; Luciano De Cecco a Cisterna nel 2008/2009; Daniele Sottile a Cisterna nel 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021; Ivan Zaytsev a Cisterna nel 2007/2008.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Marko Sedlacek - 11 punti ai 100 (Top Volley Cisterna); Gabi Garcia Fernandez - 28 punti ai 100, Aleksandar Nikolov - 26 punti ai 100 (Cucine Lube Civitanova (Cucine Lube Civitanova).
In Regular Season: Ivan Zaytsev - 2 ace ai 400 (Cucine Lube Civitanova).
In carriera: Simone Anzani - 5 attacchi vincenti ai 1500, 4 muri vincenti ai 700 (Cucine Lube Civitanova); Aidan Zingel - 5 muri vincenti ai 600 (Top Volley Cisterna).

Aidan Zingel (Top Volley Cisterna): “Una partita sicuramente difficile ma non impossibile. Dovremo trovare lo stesso focus che avevamo contro Trento, se vogliamo essere competitivi e darci una chance per rubare un punto prezioso contro una squadra molto importante in questo campionato e protagonista nelle competizioni internazionali”.
Daniele Sottile (Cucine Lube Civitanova): “Ci attende un’avversaria ostica, sarà una partita complicata. Lo si è visto anche in Champions League che quest’anno dovremo sudarci ogni match, ma l’obiettivo è quello di crescere. Domenica sarà importante centrare il giusto approccio. Loro hanno un grande palleggiatore come Baranowicz che può metterci in difficoltà, sarà essenziale per noi battere molto bene. Incontrerò tanti amici, è un piacere affrontare un team in cui ho giocato per 11 anni”.
 

Itas Trentino - Gioiella Prisma Taranto

PRECEDENTI: 16 (9 successi Itas Trentino, 7 successi Gioiella Prisma Taranto)
EX: Gabriele Laurenzano a Taranto nel 2021/2022; Oleg Antonov a Trento nel 2015/2016, 2016/2017.
A CACCIA DI RECORD:
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Eric Loeppky - 19 punti ai 100 (Gioiella Prisma Taranto).
In Regular Season: Oreste Cavuto - 8 punti ai 1000, Donovan Dzavoronok - 3 ace ai 200, Alessandro Michieletto - 1 ace ai 100 (Itas Trentino); Manuele Lucconi - 14 punti ai 1000, Tommaso Stefani - 1 gara alle 100 partite giocate (Gioiella Prisma Taranto).
In carriera: Oreste Cavuto - 2 muri vincenti ai 100, Daniele Lavia - 3 ace ai 100, Srecko Lisinac - 3 ace ai 100 (Itas Trentino); Oleg Antonov - 3 punti ai 1700 (Gioiella Prisma Taranto).

Gabriele Laurenzano (Itas Trentino): “Quella che sta per concludersi è stata una settimana particolare per me, l'avevo segnata con l'evidenziatore sul mio calendario perché dopo aver vissuto giovedì sera la prima partita di Champions League, potrò affrontare la mia ex squadra, grazie a cui ho calcato per la prima volta il palcoscenico di SuperLega. Sono quindi grato a Taranto ma al tempo stesso determinato per conquistare un'altra vittoria in campionato, risultato che ci farebbe fare un ulteriore passo in avanti”.
Hampus Ekstrand (Gioiella Prisma Taranto): “Trento è una squadra molto forte, abituata a giocare ogni partita con molta attenzione e con tanti giovani campioni del mondo, diversi terminali di attacco versatili e determinati. Noi proveremo ad entrare in partita con molta fiducia nei nostri mezzi e capacità. Non siamo naturalmente i favoriti di questa sfida, ma proveremo con un buon approccio a strappare qualche punto alla seconda forza del campionato”.


WithU Verona - Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 18 (12 successi WithU Verona, 6 successi Vero Volley Monza)
EX: Marco Gaggini a Monza nel 2021/2022; Aleks Grozdanov a Monza nel 2021/2022; Stephen Maar a Verona nel 2017/2018.
A CACCIA DI RECORD: .
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Noumory Keita - 23 punti ai 100, Rok Mozic - 5 punti ai 100 (WithU Verona); Vlad Davyskiba - 25 punti ai 100, Stephen Maar - 26 punti ai 100 (Vero Volley Monza).
In Regular Season: Rok Mozic - 15 attacchi vincenti ai 500 (WithU Verona); Gianluca Galassi - 14 punti ai 1000, Stephen Maar - 3 punti ai 1500 (Vero Volley Monza).
In carriera: Thomas Beretta - 2 muri vincenti ai 800, Georg Grozer - 22 punti ai 1000 (Vero Volley Monza).

Radostin Stoytchev (WithU Verona): “Sarà una bella partita, molto importante per noi, tra due squadre che certamente si daranno battaglia. Dovremo migliorare alcuni fondamentali, ma soprattutto gestire bene i momenti chiave. A Milano abbiamo fatto una grande prova, contro la Lube si sono intraviste cose buone, ma non siamo soddisfatti perché le nostre ambizioni sono molto più alte. Spero che domenica il palazzetto possa dare il suo contributo diventando il nostro uomo in più, perché questa squadra lotta e ha bisogno dell’aiuto dei suoi tifosi”.
Massimo Eccheli (Allenatore Vero Volley Monza): “Dopo aver affrontato una squadra importante contro Trento, che siamo riusciti a tratti a mettere in difficoltà esprimendo un'ottima pallavolo, affrontiamo una formazione diversa: molto giovane e con potenzialità di alto profilo. A Verona dovremo arrivare preparati e concentrati perché ci aspetta un match molto tosto. Tecnicamente dovremo essere più efficaci al servizio e più continui nella fase side-out. Nel primo e terzo set contro i trentini, infatti, abbiamo pagato alcune situazioni in questo aspetto che ci ha messo in difficoltà”.
 

Volley e Media
La pallavolo in TV e Radio


Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI dalle 18.00
Domenica 13 novembre il 78° Campionato di SuperLega Credem Banca sarà protagonista su RAI Radio 1 all’interno del programma “Domenica Sport”. Manuela Collazzo sarà in diretta dal campo di Cisterna per la sfida tra Top Volley Cisterna e Cucine Lube Civitanova. Aggiornamenti su risultato e punteggio di tutte le altre gare di SuperLega verranno forniti anche all’interno delle rubriche Sabato Sport e Domenica Sport.

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e LatteMiele.com domenica alle 18.00
Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento delle sfide domenicali di SuperLega Credem Banca. “Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero trasmetteranno il match i due match domenicali da Siena e da Verona: Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Polsat (Polonia), TBS, FUJI TV, Volleyball TV e ESPN Latam (Centro/Sud America e Caraibi) oltre ai principali siti mondiali di betting serviti dall’agenzia IMG Arena. L’emittente polacca Polsat trasmette inoltre tutte le partite della Sir Safety Susa Perugia.

Domenica Sportiva e Tg Sport su Rai 2
Lo storico programma della domenica sera su Rai 2 trasmetterà il servizio dell’inviato Maurizio Colantoni, per il racconto del match domenicale trasmesso su Rai Sport con le parole dei protagonisti di giornata. L’intervista, assieme ad altre rubriche e approfondimenti sui protagonisti della SuperLega Credem Banca, sarà riproposta su “Tg Sport” nelle edizioni su Rai 2, Rai Sport, e Rai News.

Sport Mediaset e TG5
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sul weekend di SuperLega Credem Banca con highlights e commento delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Sport Mediaset, in onda dalle 24.00 alle 8.00. Spazio per una sintesi di giornata anche nell’edizione delle 13.00 di lunedì nel notiziario sportivo.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato di SuperLega Credem Banca, facendo il punto sulle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

“After Hours” – la SuperLega di notte
(#AfterHoursSuperLega) “After Hours, la SuperLega di notte” in diretta con Andrea Zorzi e Andrea Brogioni, propone tanti ospiti dal mondo della pallavolo, ogni domenica dalle 21.30 sulla pagina facebook e sul canale YouTube di Lega Pallavolo Serie A. Ad arricchire la stagione ci sarà anche la rubrica infrasettimanale “Palla avvelenata”, l'approfondimento del mercoledì sul week end di SuperLega Credem Banca.

Sigla.com - Internet Partner