SuperLega maschile: nel week end si gioca l'ottava giornata

18/11/2022

Con le big italiane reduci da un’altra settimana ricca di incontri europei per la CEV Champions League e la CEV Cup, è alle porte l’8° turno di SuperLega Credem Banca. Le partite sono distribuite tra il 19 e il 21 novembre. I Block Devils continuano a non sbagliare un colpo in testa alla classifica, ma domenica spetta ai trentini, distanziati ma secondi, il tentativo di insinuare una crepa nelle certezze umbre.

Questa gara e le altre gare in diretta RAI saranno trasmesse fino a fine stagione anche sull’emittente “A1”, canale televisivo bulgaro che darà appunto spazio a due gare per turno di SuperLega Credem Banca.

Le parole forti usati da coach Massimo Eccheli dopo la sconfitta netta della sua Vero Volley Monza a Verona lasciano presagire una reazione veemente dei giganti brianzoli nell’anticipo casalingo di sabato, alle 18.00, contro la Top Volley Cisterna, che ha interrotto la serie di tre sconfitte con una performance maiuscola sul proprio campo mettendo al tappeto i campioni d’Italia, con acuti in attacco e nella correlazione muro difesa. Una sfida nella sfida in arrivo perché Stephen Maar e Arthur Szwarc vestivano la casacca pontina, mentre Marko Sedlacek ha schiacciato per un biennio a Monza. Nel bilancio dei precedenti Monza è avanti con 13 vittorie a 8 sul sestetto laziale.

Umori opposti domenica, alle 15.30, al PalaMazzola. I padroni di casa della Gioiella Prisma Taranto sono incappati in tre sconfitte consecutive racimolando solo 1 punto dopo la bella prova vinta in trasferta a Verona, mentre gli ospiti della Valsa Group Modena, che mercoledì hanno festeggiato il passaggio agli Ottavi di CEV Cup eliminando i finlandesi del Sastamala, nell’ultimo turno della Regular Season hanno preso 3 punti al PalaEstra di Siena. Un bottino conquistato al termine di una partita sofferta, ma controllata nelle fasi cruciali dai gialli di Andrea Giani. Supremazia dei modenesi nei precedenti con 16 vittorie a 12. Tra i padroni di casa, Eric Loeppky cerca il punto numero 700 dall’inizio della sua avventura nella pallavolo italiana.

Il big match dell’8° turno, in programma domenica alle 16.30, è il remake della Semifinale di Del Monte® Supercoppa tra la Sir Safety Susa Perugia, capolista della SuperLega Credem Banca, e l’Itas Trentino, seconda forza della classifica con cinque lunghezze di ritardo dai Block Devils e una partita in più giocata. I due team sono reduci dalle vittorie nelle rispettive Pool di Champions League. In Regular Season gli umbri hanno registrato un en plein di successi aggiudicandosi 7 partite su 7 da 3 punti e cedendo solo 4 set dall’inizio del torneo. Un ritmo da corazzata con un’unica serata difficile, nella Finale di Del Monte® Supercoppa in Sardegna, poi risolta grazie a una rimonta al tie break per la conquista del primo trofeo stagionale. Equilibrati i precedenti, con la Sir avanti 25-23. In maglia perugina giocano tre ex di Trento, Massimo Colaci, Simone Giannelli e Sebastian Solé, in maglia gialloblù mura Marko Podrascanin, per un triennio centrale bianconero. Simone Giannelli è a 2 punti dai 900 in carriera, Wilfredo Leon potrebbe giocare la sua centesima in 100 in Regular Season. Sul fronte opposto Gabriele Nelli è a un gettone dai 200 in carriera, mentre Alessandro Michieletto cerca l’ace n. 100.

La terza sfida ufficiale della storia tra Cucine Lube Civitanova ed Emma Villas Aubay Siena, alle 18.00 di domenica, sarà fondamentale per entrambe le squadre. I biancorossi, che hanno vinto i 2 precedenti con l’Emma Villas, vogliono tornare al successo in campionato dopo il crollo a Cisterna e il riscatto centrato in Francia contro il Tours in Champions League. Dall’altra parte della rete, la matricola deve migliorare una classifica avara che la vede in ultima posizione con 3 punti, frutto dell’unica vittoria acciuffata nel torneo. Il sestetto senese deve anche recuperare la trasferta di Padova e viene dalla sconfitta interna per 3-1 incassata a testa alta con Modena. All’Eurosuole Forum torna da rivale Fabio Ricci. Omar Biglino è a una gara dalle 200 in carriera. Tra i padroni di casa Simone Anzani insegue l’attacco vincente n. 1500.

La maratona di volley di domenica si chiude alle 20.30 con la diretta RAI Sport di Allianz Milano - Gas Sales Bluenergy Piacenza. Due squadre in salute che vogliono sprigionare il proprio potenziale. I meneghini sono settimi e vengono dal blitz vincente alla Kioene Arena, campo espugnato in quattro set, mentre gli emiliani, che martedì si sono qualificati per gli Ottavi di CEV Cup bissando il successo dell’andata grazie all’affermazione sul campo di Praga, nella 7a giornata di andata della Regular Season hanno fronteggiato capolista Perugia cedendo in quattro set, ma tenendo alto il livello del gioco con uno Yoandy Leal arrembante. Lieve vantaggio piacentino nei precedenti (4-3). Milano accoglie quattro ex da rivali: Luka Basic, Fabrizio Gironi, Nicolò Hoffer e Yuri Romanò. Gara n. 200 per Robertlandy Simon in Italia.

Chiusura e ciliegina sulla torta dell’8° turno è il derby veneto tra WithU Verona e Pallavolo Padova al PalaOlimpia. La storia del confronto regionale vede avanti gli scaligeri con 18 successi contro i 13 dei patavini. Anche la classifica stagionale sorride al team di casa, quinto a 11 punti in 7 partite con cinque lunghezze di vantaggio sui padovani, che sono decimi a quota 6 con un match da recuperare. Per la WithU è la seconda partita casalinga consecutiva dopo il successo netto contro Monza, mentre il gruppo di Jacopo Cuttini ha alzato bandiera bianca in casa in quattro parziali contro Milano nell’ultima apparizione. Un solo ex in campo lunedì, lo schiacciatore ospite Asparuh Asparuhov ha militato per un triennio nella città dell’Arena.


8a Giornata di Andata Regular Season SuperLega Credem Banca

Sabato 19 novembre 2022, ore 18.00
Vero Volley Monza - Top Volley Cisterna 

Arbitri: Canessa Maurizio, Curto Giuseppe (Braico Marco)
Video Check: Di Gaetano Tecla Veronica
Segnapunti: Marangio Annalia
Diretta RAI Sport
Telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 15.30
Gioiella Prisma Taranto - Valsa Group Modena 

Arbitri: Luciani Ubaldo, Frapiccini Bruno (Colucci Marco)
Video Check: Martini Maurizio
Segnapunti: Francia Salvatore
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 16.30
Sir Safety Susa Perugia - Itas Trentino 

Arbitri: Cerra Alessandro, Cesare Stefano (Merli Maurizio)
Video Check: Colucci Claudia
Segnapunti: Mazzocchio Ilaria
Diretta RAI Sport
Telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 18.00
Cucine Lube Civitanova - Emma Villas Aubay Siena 

Arbitri: Carcione Vincenzo, Zavater Marco (Piperata Gianfranco)
Video Check: Petterini Giulia
Segnapunti: Marini Lorenzo
Diretta Volleyballworld.tv

Domenica 20 novembre 2022, ore 20.30
Allianz Milano - Gas Sales Bluenergy Piacenza 

Arbitri: Lot Dominga, Zanussi Umberto (Boris Roberto, Papadopol Veronica Mioara)
Video Check: Villa Riccardo
Segnapunti: Illiano Anna
Diretta Volleyballworld.tv

Lunedì 21 novembre 2022, ore 19.30
WithU Verona - Pallavolo Padova 

Arbitri: Pozzato Andrea, Florian Massimo (Armandola Cesare)
Video Check: Gioia Riccardo
Segnapunti: Spagnoli Margherita
Diretta Volleyballworld.tv


Classifica SuperLega Credem Banca
Sir Safety Susa Perugia 21, Itas Trentino 16, Top Volley Cisterna 13, Cucine Lube Civitanova 12, WithU Verona 11, Valsa Group Modena 11, Allianz Milano 10, Gas Sales Bluenergy Piacenza 10, Vero Volley Monza 7, Pallavolo Padova 6, Gioiella Prisma Taranto 6, Emma Villas Aubay Siena 3.

1 incontro in più: Itas Trentino e Cucine Lube Civitanova.
1 incontro in meno: Pallavolo Padova ed Emma Villas Aubay Siena.
 

Vero Volley Monza - Top Volley Cisterna

PRECEDENTI: 21 (8 successi Top Volley Cisterna, 13 successi Vero Volley Monza)
EX: Stephen Maar a Cisterna nel 2021/2022; Arthur Szwarc a Cisterna nel 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022; Marko Sedlacek a Monza nel 2019/2020, 2020/2021.
A CACCIA DI RECORD: 
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Vlad Davyskiba - 18 punti ai 100, Stephen Maar - 18 punti ai 100 (Vero Volley Monza).
In Regular Season: Petar Dirlic - 23 punti ai 500,Gianluca Galassi - 8 punti ai 1000 (Vero Volley Monza).
In carriera: Thomas Beretta - 2 muri vincenti agli 800, Georg Grozer - 14 punti ai 1000 (Vero Volley Monza); Aidan Zingel - 2 muri vincenti ai 600 (Top Volley Cisterna).
Massimo Eccheli (Allenatore Vero Volley Monza): “Arriviamo da una settimana abbastanza importante. Metabolizzare una partita così brutta non è semplice. Cisterna è una squadra in forma, una delle rivelazioni della nostra SuperLega: sarà uno scontro difficile e delicato per noi. Da dove si riparte? Dalle facce. La cosa che più vorrei vedere sono le facce di chi vuole dare battaglia, non mollare mai, ‘sputare sangue’ in campo. Facce che non si sono mai viste a Verona. Partendo da qui si fa tutto, compatibilmente con quelli che sono i nostri limiti. Il desiderio di dare tutto per la squadra è la cosa fondamentale”.
Andrea Rossi (Top Volley Cisterna): “Contro Civitanova abbiamo ottenuto un risultato oltre le aspettative. Una partita molto concreta da parte nostra, l’avversario forse non ha giocato la sua miglior partita, ma quello che a noi interessa è il nostro gioco. Venivamo da due partite non belle, giocate tecnicamente non benissimo, c’è stato un bel riscatto e questo ci dà molta fiducia per il futuro. Adesso dovremo essere bravi a non commettere l’errore che c’è stato poi dopo le altre vittorie di inizio campionato. Sarà molto complicato affrontare Monza perché loro giocando in casa davanti al proprio pubblico, devono fare risultato. Noi da parte nostra cercheremo di strappare più punti possibili per continuare in questo cammino, sono fiducioso delle nostre potenzialità e del gruppo”.
 

Gioiella Prisma Taranto - Valsa Group Modena

PRECEDENTI: 16 (4 successi Gioiella Prisma Taranto, 12 successi Valsa Group Modena)
EX: nessuno
A CACCIA DI RECORD: 
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Eric Loeppky - 7 punti ai 100 (Gioiella Prisma Taranto).
In Regular Season: Manuele Lucconi - 14 punti ai 1000, Tommaso Stefani - 13 attacchi vincenti ai 500 (Gioiella Prisma Taranto); Elia Bossi - 8 attacchi vincenti ai 500, Earvin Ngapeth - 27 punti ai 2500 (Valsa Group Modena).
In carriera: Eric Loeppky - 1 punto ai 700 (Gioiella Prisma Taranto); Adis Lagumdzija - 13 attacchi vincenti ai 1000, - 1 muro vincente ai 100 (Valsa Group Modena).

Vincenzo Di Pinto (Gioiella Prisma Taranto): “Abbiamo lavorato molto su questa gara contro un avversario di grande livello, una top del campionato. Il nostro obiettivo è provarci: stiamo programmando il rientro di Alletti e dovrei avere quasi l’intera rosa a disposizione. Un plauso va ai più giovani, per lo più alla prima esperienza di questo livello, che stanno cominciando a guadagnare minuti di partita, e che negli allenamenti stanno crescendo tantissimo”.
Dragan Stankovic (Valsa Group Modena): “A Taranto dovremo ripetere le buone prestazioni dell’ultimo periodo, ogni partita è una storia a sé e ogni giocatore deve dare tutto per la squadra. Dobbiamo avere pazienza durante il gioco, costruire scambi lunghi e non avere fretta di chiudere subito il punto”.
 

Sir Safety Susa Perugia - Itas Trentino

PRECEDENTI: 48 (25 successi Sir Safety Susa Perugia, 23 successi Itas Trentino)
EX: Massimo Colaci a Trento nel 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017; Simone Giannelli a Trento nel 2012/2013, 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021; Sebastian Solé a Trento nel 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017; Marko Podrascanin a Perugia nel 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020.
A CACCIA DI RECORD: 
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Kamil Semeniuk - 17 punti ai 100 (Sir Safety Susa Perugia); Matey Kaziyski - 29 punti ai 200 (Itas Trentino).
In Regular Season: Wilfredo Leon Venero - 1 gara alle 100 partite giocate (Sir Safety Susa Perugia); Donovan Dzavoronok - 3 ace ai 200, Daniele Lavia - 25 punti ai 1500, Alessandro Michieletto - 1 ace ai 100 (Itas Trentino).
In carriera: ); Simone Giannelli - 2 punti ai 900, Roberto Russo - 6 punti ai 1000, - 2 ace ai 100  (Sir Safety Susa Perugia); Daniele Lavia - 3 ace ai 100, Srecko Lisinac - 3 ace ai 100, Gabriele Nelli - 1 gara alle 200 partite giocate (Itas Trentino).

Roberto Russo (Sir Safety Susa Perugia): “La Champions League è già alle spalle, dobbiamo pensare al campionato e rimetterci subito in moto per andare a caccia della vittoria domenica contro Trento. Li abbiamo già affrontati poco tempo fa nella Semifinale di Del Monte® Supercoppa, li conosciamo bene, sappiamo che hanno individualità importanti e che giocano una bella pallavolo. Siamo concentrati e focalizzati sul match, e lavoreremo in questi pochi giorni per prepararlo al meglio”.
Daniele Lavia (Itas Trentino): “La nostra speranza è di poter di nuovo dare vita ad una battaglia colpo su colpo come era accaduto due settimane fa a Cagliari in Del Monte®Supercoppa. L'obiettivo è compiere uno step in più e quindi portare a casa la vittoria. Credo che con l'atteggiamento che abbiamo fatto vedere recentemente in SuperLega non dobbiamo precluderci nulla”.
 

Cucine Lube Civitanova - Emma Villas Aubay Siena

PRECEDENTI: 2 (2 successi Cucine Lube Civitanova)
EX: Fabio Ricci a Lube nel 2012/2013.
A CACCIA DI RECORD: .
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Gabi Garcia Fernandez - 25 punti ai 100, Aleksandar Nikolov - 12 punti ai 100, Ivan Zaytsev - 28 punti ai 100 (Cucine Lube Civitanova); Giulio Pinali - 10 punti ai 100 (Emma Villas Aubay Siena).
In Regular Season: Ivan Zaytsev - 2 ace ai 400 (Cucine Lube Civitanova); Fabio Ricci - 3 attacchi vincenti ai 500 (Emma Villas Aubay Siena).
In carriera: Simone Anzani - 1 attacco vincente ai 1500, - 2 muri vincenti ai 700 (Cucine Lube Civitanova); Omar Biglino - 1 gara alle 200 giocate, Nemanja Petric - 2 ace ai 200, Fabio Ricci - 11 punti ai 1000, Maarten Van Garderen - 3 ace ai 100  (Emma Villas Aubay Siena).

Enrico Diamantini (Cucine Lube Civitanova): “Dobbiamo sempre entrare in campo motivatissimi, è imprescindibile e dev’essere così con Siena in casa. Non dobbiamo guardare la classifica, non possiamo permettercelo. In passato avevamo giocatori in grado di risolvere le partite calibrando gli sforzi ed era comunque un rischio. Ora è diverso e si è visto nella prima parte di stagione. La squadra è competitiva, ma meno esperta e ha bisogno di non allentare mai la guardia. Sarà fondamentale dare tutto contro il sestetto toscano”.
Daniele Mazzone (Emma Villas Aubay Siena): “Contro la Lube potrebbe essere per noi una partita come quella contro Modena, un team che ha grandi giocatori nel proprio roster ma che non ha ancora trovato il proprio migliore livello standard di gioco. Avremo le nostre opportunità, dovremo iniziare meglio rispetto alle gare che abbiamo disputato fino ad oggi perché in nessuna di queste abbiamo avuto un approccio veramente aggressivo, che poi è ciò che serve per dare problemi alla squadra che andiamo ad affrontare. Contro Modena non siamo riusciti a cogliere in pieno le opportunità che abbiamo avuto. Dovremo quindi migliorare l’approccio del primo set mentre negli altri set abbiamo sprecato alcune cose anche semplici”.
 

Allianz Milano - Gas Sales Bluenergy Piacenza

PRECEDENTI: 7 (3 successi Allianz Milano, 4 successi Gas Sales Bluenergy Piacenza)
EX: Luka Basic a Milano nel 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021; Fabrizio Gironi a Milano nel 2018/2019, 2019/2020; Nicolò Hoffer a Milano nel 2018/2019, 2019/2020; Yuri Romanò a Milano nel 2021/2022.
A CACCIA DI RECORD: .
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Yoandy Leal - 6 punti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).
In Regular Season: Jean Patry - 24 punti ai 1000, Matteo Piano - 4 ace ai 100, Marco Vitelli - 5 muri vincenti ai 200 (Allianz Milano).
In carriera: Edoardo Caneschi - 6 punti ai 1000, Yuri Romanò - 23 punti ai 2000, - 1 muro vincente ai 100, Ricardo Lucarelli Santos De Souza - 5 ace ai 100, Robertlandy Simon - 1 gara alle 200 giocate (Gas Sales Bluenergy Piacenza).

Roberto Piazza (Allenatore Allianz Milano): “Sarà una partita complicata, come tutte quelle della SuperLega Credem Banca, loro hanno un organico molto forte, il cui roster è ricco di nomi, di persone, che hanno vinto Olimpiadi, Scudetti e Mondiali. Si tratta di giocatori che non hanno nulla da dimostrare, se non di essere ancora gli stessi atleti delle precedenti annate. Noi sappiamo quali sono le cose che dobbiamo migliorare e lo stiamo facendo, stiamo crescendo. Cercheremo di mettere in campo tutto il nostro potenziale per fare una grande partita. Il valore aggiunto arriverà anche dal nostro pubblico, che si è fatto sentire nelle nostre precedenti gare all’Allianz Cloud. Ora abbiamo bisogno anche della loro spinta per fare il prossimo step”.
Nicolò Hoffer (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “A Milano sono rimasto due stagioni dopo le giovanili e ci torno molto volentieri, quell’impianto ha sempre un suo fascino. Sarà una partita molto difficile perché veniamo da un turno infrasettimanale in CEV Cup e perché Milano ha dimostrato anche nell’ultima gara con Padova di attraversare un buon momento di forma. Ben sei suoi giocatori hanno chiuso in doppia cifra e questo la dice lunga sul potenziale dei nostri avversari. Il debutto in Europa mi ha emozionato ma credo che lo sarò un po' di più a Milano nel rivedere tante persone che conosco”.
 

WithU Verona - Pallavolo Padova

PRECEDENTI: 31 (18 successi WithU Verona, 13 successi Pallavolo Padova)
EX: Asparuh Asparuhov a Verona nel 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022.
A CACCIA DI RECORD: .
Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Noumory Keita - 8 punti ai 100 (WithU Verona); Ran Takahashi - 8 punti ai 100 (Pallavolo Padova).
In Regular Season: Lorenzo Cortesia - 4 muri vincenti ai 200, Rok Mozic - 5 attacchi vincenti ai 500  (WithU Verona); Davide Saitta - 4 ace ai 100 (Pallavolo Padova).
In carriera: Aleks Grozdanov - 13 punti ai 600 (WithU Verona); Davide Gardini - 15 punti ai 600 (Pallavolo Padova).

Radostin Stoytchev (Allenatore WithU Verona): “Venite al palazzetto, vi divertirete. È chiaro che vogliamo vincere, chi vuole perdere? Lavorando nella maniera giusta saremo pronti per affrontare le gare più complesse, e questa è oggettivamente una gara difficile. Padova è forte, sta crescendo, ha ottimi elementi, ha una buona organizzazione di gioco. Dobbiamo stare attenti, non commettere ingenuità e insistere nel nostro gioco che mette insieme intelligenza e forza. Dobbiamo lavorare bene sui fondamentali, gestire i momenti clou della gara. Il passato lo lascio a settimana scorsa. Monza è alle spalle. Noi dobbiamo concentrarci su questa gara perché solo facendo così possiamo maturare, fare esperienza e crescere come team”.
Mathijs Desmet (Pallavolo Padova): “Verona sta facendo un campionato straordinario. Hanno una grande battuta e un grande muro, dal canto nostro dovremo lavorare bene in ricezione e migliorare il più possibile quello che non ha funzionato con Milano. Vogliamo restare a contatto durante tutta la gara e provare a fare punti, sappiamo sarà difficile, ma non abbiamo nulla da perdere. È sempre un derby, una partita speciale per le due città e i tifosi”.
 

Volley e Media
La pallavolo in TV e Radio


Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI 
Il 78° Campionato di SuperLega Credem Banca sarà sempre protagonista su RAI Radio 1: aggiornamenti su risultato e punteggio di tutte le gare di SuperLega verranno forniti all’interno delle rubriche Sabato Sport e Domenica Sport.

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e LatteMiele.com domenica alle 18.00
Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento delle sfide domenicali di SuperLega Credem Banca. “Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero trasmetteranno il match da Monza (sabato) e Perugia (domenica): Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Polsat (Polonia), TBS, FUJI TV, Volleyball TV, ESPN Latam (Centro/Sud America e Caraibi) e l’ultima arrivata tra le emittenti estere A1 (Bulgaria). A queste si aggiungono i principali siti mondiali di betting serviti dall’agenzia IMG Arena. L’emittente polacca Polsat trasmette inoltre tutte le partite della Sir Safety Susa Perugia.

Domenica Sportiva e Tg Sport su Rai 2
Lo storico programma della domenica sera su Rai 2 trasmetterà il servizio dell’inviato Maurizio Colantoni, per il racconto del match domenicale trasmesso su Rai Sport con le parole dei protagonisti di giornata. L’intervista, assieme ad altre rubriche e approfondimenti sui protagonisti della SuperLega Credem Banca, sarà riproposta su “Tg Sport” nelle edizioni su Rai 2, Rai Sport, e Rai News.

Sport Mediaset e TG5
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sul weekend di SuperLega Credem Banca con highlights e commento delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Sport Mediaset, in onda dalle 24.00 alle 8.00. Spazio per una sintesi di giornata anche nell’edizione delle 13.00 di lunedì nel notiziario sportivo.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato di SuperLega Credem Banca, facendo il punto sulle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

“After Hours” – la SuperLega di notte
(#AfterHoursSuperLega) “After Hours, la SuperLega di notte” in diretta con Andrea Zorzi e Andrea Brogioni, propone tanti ospiti dal mondo della pallavolo, ogni domenica dalle 21.30 sulla pagina facebook e sul canale YouTube di Lega Pallavolo Serie A. Ad arricchire la stagione ci sarà anche la rubrica infrasettimanale “Palla avvelenata”, l'approfondimento del mercoledì sul week end di SuperLega Credem Banca.

Sigla.com - Internet Partner