SuperLega maschile posticipi 10a giornata di andata: mercoledì Civitanova ospita Latina, Trento riceve Milano

11/12/2018

SuperLega maschile posticipi 10a giornata di andata: mercoledì Civitanova ospita Latina, Trento riceve Milano
SuperLega maschile Credem Banca posticipi 10a giornata di andata: mercoledì 12 dicembre in notturna Civitanova ospita Latina, Trento riceve Milano
 

Reduci dall’11° turno di SuperLega Credem Banca, i Vice Campioni del Mondo della Cucine Lube Civitanova incassano le dimissioni di Giampaolo Medei, mentre i detentori del titolo iridato dell’Itas Trentino scendono in campo tra le mura amiche per i posticipi della 10a giornata, in programma mercoledì 12 dicembre alle 20.30, rispettivamente contro Top Volley Latina e Revivre Axopower Milano. Match in streaming su LVC.

Cucine Lube Civitanova - Top Volley Latina. Confronto diretto n. 50: finora solo 9 i successi dei pontini. In casa Lube errare è umano, perseverare è diabolico. Dopo la sconfitta al Mondiale e lo scivolone al PalaYamamay, il tecnico Medei si è fatto da parte e il timone è passato nelle mani del suo secondo Marco Camperi. Ora serve un successo scacciacrisi. Cester è a 2 punti dai 1000 in Regular season. Sul fronte opposto le vittorie interne con New Mater e Sora hanno dato punti e certezze.
Itas Trentino - Revivre Axopower Milano. Nona sfida tra i due team. I gialloblù hanno avuto la meglio in 7 occasioni. Il match si preannuncia interessante non solo per l’aspetto tecnico ma anche per lo stato mentale delle due squadre. Nel fine settimana i trentini hanno espugnato in 4 set un campo difficile come Ravenna avvicinandosi a Perugia e Modena, mentre i meneghini, ora quinti, hanno annichilito la Lube: ma il tecnico Giani chiede alla squadra di non adagiarsi sugli allori.

Posticipi 10a giornata di andata SuperLega maschile Credem Banca
Mercoledì 12 dicembre 2018, ore 20.30

Cucine Lube Civitanova - Top Volley Latina  Diretta Lega Volley Channel
(Curto-Pozzato)  Terzo arbitro: Bolici
Addetto al Video Check: Petterini  Segnapunti: Cetraro
Itas Trentino - Revivre Axopower Milano  Diretta Lega Volley Channel
(Giardini-Puecher)  Terzo arbitro: Pettenello
Addetto al Video Check: Fossi  Segnapunti: Tomasi

Classifica
Sir Safety Conad Perugia 28, Azimut Leo Shoes Modena 26, Itas Trentino 24, Cucine Lube Civitanova 21, Revivre Axopower Milano 18, Vero Volley Monza 16, Calzedonia Verona 15, Consar Ravenna 15, Kioene Padova 15, Top Volley Latina 13, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 11, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 10, Emma Villas Siena 9, BCC Castellana Grotte 4.
1 incontro in meno: Itas Trentino, Cucine Lube Civitanova, Revivre Axopower Milano, Top Volley Latina
 

Cucine Lube Civitanova - Top Volley Latina

PRECEDENTI: 49 (40 successi Civitanova, 9 successi Latina)
EX: Enrico Cester a Latina nel 2011-2012, Carmelo Gitto a Civitanova dal 2003 al 2006 (Giovanili), Simone Parodi a Civitanova dal 2011 al 2016.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Enrico Cester – 2 attacchi vincenti ai 1000, Dragan Stankovic – 5 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova); Simone Parodi – 12 punti ai 2500 (Top Volley Latina).

Giuseppe Cormio (direttore sportivo Cucine Lube Civitanova): “Mercoledì siamo chiamati a conquistare i tre punti contro Latina per riscattare subito la sconfitta di Milano e per non perdere contatto dai primi posti di una classifica che si sta facendo sempre più corta. Vogliamo reagire da questo momento difficile e il modo migliore per uscirne è lavorare e ricominciare subito a vincere. Il calendario ci mette di fronte a due gare casalinghe in pochi giorni contro due formazioni che sono affamate di punti e dunque scenderanno in campo agguerrite: pensiamo ad una gara per volta a cominciare da quella con Latina”.
Simone Parodi (Top Volley Latina): "Recuperiamo la partita con la Lube dopo l'entusiasmante vittoria nel derby con Sora, sulla carta il pronostico non è sicuramente dalla nostra ma ci giocheremo la partita al massimo, con la consapevolezza di dover provare a fare punti con tutte, anche con squadre con un organico come quello della Lube. Abbiamo costruito delle certezze nei nostri sistemi di gioco e dobbiamo continuare a consolidare quanto di buono abbiamo fatto finora”.
 

Itas Trentino - Revivre Axopower Milano

PRECEDENTI: 8 (7 successi Trento, 1 successo Milano)
EX: Nicola Daldello a Milano nel 2017-2018, Jan Kozamernik a Trento nel 2017-2018.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Uros Kovacevic – 21 punti ai 1500 (Itas Trentino).
In Carriera: Simone Giannelli – 4 battute vincenti alle 100, Uros Kovacevic – 31 punti ai 2100, Aaron Russell – 6 punti ai 1200 e – 1 attacco vincente ai 1000 (Itas Trentino); Nimir Abdel-Aziz – 5 battute vincenti alle 100, Trevor Clevenot – 5 punti ai 1000 (Revivre Axopower Milano).

Davide Candellaro (Itas Trentino): “Milano rappresenta per noi una nuova importante verifica, come accade in ogni giornata di questo Campionato. La Revivre Axopower viene da un risultato importante come quello colto in casa con Civitanova ed ha una rosa di giocatori importanti. Dovremo giocare al massimo se vorremo ottenere un buon risultato”.
Nicola Pesaresi (Revivre Axopower Milano): “Affrontiamo una grande squadra che sta giocando molto bene e la vittoria nel Mondiale del Club è la dimostrazione della sua forza. Sarà una partita tosta perché loro hanno tanta qualità e sono in un ottimo stato di forma. Noi dobbiamo guardare il nostro gioco e cercare di fare una grande partita: dovremo aggiungere qualità per cercare di metterli in difficoltà. Solo dando il 100% potremo provare a fare qualcosa di bello e giocarci le nostre carte in partita”.
 

Il programma media
Volley in TV

 

Diretta Web TV a partire dalle ore 20.30
Mercoledì 12 dicembre 2018
Cucine Lube Civitanova - Top Volley Latina
Itas Trentino - Revivre Axopower Milano

Sigla.com - Internet Partner