Tempo di pallavolo e di sport a tutto tondo

03/06/2019

Mi sento come in frullatore, però mi sto divertendo un sacco. Perché sto vivendo lo sport come piace a me, passando da un argomento all'altro: ho sempre fatto così anche quando in tv mi occupavo di volley, basket, rugby, golf, formula 1 e dintorni. E' davvero molto divertente e stimolante.
IL GIRO DELL'ITALIA. In rapida successione ho avuto il privilegio di officiare la grande festa della pallavolo a Palazzo Chigi, dove sono state omaggiate tutte le squadre italiane che hanno dominato l’Europa e si sono fregiate del tricolore. Poi sono stato al Salone d’Onore del Coni a Roma in compagnia del presidente Giovanni Malagò per presentare l’ormai tradizionale consegna dei diplomi del Master SBS organizzato per il 14° anno da Verde Sport. Nella stessa location ho moderato un bellissimo convegno per la Federazione Atletica su temi di estrema attualità come “Sport City” e “Tecnologia nello sport”: e sono stato contagiato dall'energia positiva che sprigiona questo movimento. Venerdì prossimo sarò a Vicenza per fare da collante a un interessantissimo work shop sulla “Gestione del talento” nato dalla fervida mente di Paolo Bedin, ex Direttore Generale della Lega Calcio di serie B e oggi DG alla Lanerossi Vicenza. Sabato sera tornerò nella natia San Martino in Rio per la vernice del libro che parla dei 40 anni di vita della società locale di pallavolo, esempio virtuoso da additare ad esempio in tutta Italia. Un continuo cambio di argomenti insomma, molto divertente e nel contempo molto stimolante.
VOLLEY WEEK. Lunedì mattina sono stato invece a Palazzo Marino a Milano per la presentazione della settimana della pallavolo con i vertici della Federvolley. E' stata la prima uscita di Piero Cezza come nuovo presidente del Comitato Lombardo: dal 14 al 23 giugno verrà declinato il nostro amato sport in ogni modo, prima con la tappa del campionato italiano di beach volley, in scena nella piazza antistante il Castello Sforzesco, poi con la pallavolo giovanile promossa nella splendida Piazza Gas Aulenti, e per finire con l'unica tappa italiana della Volleyball Nations League maschile in programma da venerdì 21 a domenica 23 nel rinnovato Palalido, la cui inaugurazione è prevista per venerdì 14 giugno. Avversaria della "giovin Italia" di Blengini l'Argentina, la Polonia campione del mondo e la Serbia, con cui gli azzurri si contenderanno il posto disponibile al torneo di qualificazione olimpico di agosto in quel di Bari. Tutto molto bello, potete starne certi.
BRAVI AZZURRI. Nel primo week end della NVL in Cina, la rinnovata nazionale maschile ha perso all'esordio 3-1 con il più esperto Iran poi ha infilato 3-0 sia alla Germania che ai padroni di casa asiatici. Bene. Nel prossimo fine settimana l'Italia scenderà in campo a Ufa in Russia contro i campioni d'Europa in carica, gli Stati Uniti e il Portogallo: una ghiotta opportunità di crescita per il gruppo e per i singoli da sfruttare al meglio in prospettiva futura.
MERCATO FRIZZANTE.  Ogni giorno ci sono un'infinità di operazioni, al maschile e al femminile. Voi continuate a seguirci e vi terremo informati. Tra le più significative vi segnalo che Conegliano ha brindato all’arrivo di Paola Egonu, Cebulj è andato a Trento, Hernandez a Padova, Van Garderen a Latina, Brakecevic a Novara insieme al duo-Usa Hancoc-CourtneySokolov a Kazan, mentre Zaytsev ha firmato con Modena fino al 2023 chiudendo le fin troppe polemiche con Civitanova, che come opposto ha optato per la giovane promessa lussemburghese Rychlicki e che ha ceduto capitan Stankovic a Piacenza, ambiziosa neo-promossa in SuperLega che ha scelto Nelli, Berger e l'argentino Cavanna per la regia. Continua la querelle Sirci-Bernardi: credo che la rottura sia quasi inevitabile: vedremo chi mollerà prima... Milano sta per affidare la sua panchina Roberto Piazza, Verona ha presentato Rado Stoytchev, Paolo Tofoli è andato a Tuscania e Marcello Abbondanza a Bergamo. Spoleto ha purtroppo rinunciato alla serie A2 maschile imitata da Orvieto in A2 femminile.  
GOLFMANIA SU SPORTITALIA. Dalla pallavolo chiudo come di consueto con il golf. Il decimo appuntamento di “Golfmania” va in onda su Sportitalia dal Golf Club Colli Berici di Vicenza alle ore 18.00 di sabato e alle ore 8.00 di domenica in chiaro sul canale 60 del digitale terrestre. Ospite d’eccezione Stefano Schwoch, l'attaccante più prolifico della storia della serie B nel calcio italiano, buon golfista. Vi aspetto sempre più numerosi: dobbiamo battere il nostro record di ascolto!
A TEMPO DI SOCIAL. Noi ci vediamo ogni giorno sui social: su Facebook, dove c'è la mia pagina di personaggio pubblico Lorenzo Dallari Volley nella quale potete seguire news e interviste e dove vi invito a mettere il vostro like, e anche su Twitter e su Instagram. Vi ricordo che adesso sono attivi inoltre i profili di “Golfmania magazine” su Facebook, Instagram e YouTube, dove potete rivedere le puntate già andate in onda: vi aspetto sempre più numerosi!!!!
Buona pallavolo a tutti!
Sigla.com - Internet Partner