Trento vince il 17° “Trofeo Serenelli e Cardinali”

05/01/2013

Trento vince il 17° “Trofeo Serenelli e Cardinali”
Arriva dal settore giovanile il primo risultato di spessore del 2013 in casa Trentino Volley. Superando per 2-0 Treviso in finale, la formazione Under 17 della Società di via Trener ha infatti conquistato stasera il 17° “Trofeo Serenelli e Cardinali”, prestigiosa kermesse internazionale che ogni anno porta a Loreto alcune fra le migliori realtà pallavolistiche europee di categoria.
La squadra di Francesco Conci, che durante questa stagione partecipa anche al campionato di Serie C (dove tuttora è in testa) oltre a quello regionale di categoria, ha quindi conquistato un’affermazione di assoluto valore mettendo in fila oltre a Treviso (regolata questo pomeriggio con parziali di 25-22, 25-23) altre undici squadre fra cui Ravenna, Cuneo, Macerata, Monza, Falconara e i tedeschi del Baden Württemberg.
Durante l’arco della manifestazione, andata in scena fra ieri ed oggi, la compagine gialloblù ha ottenuto sette vittorie in altrettante partite superando nell’ordine Monza (2-1, parziali di 25-20, 19-25, 15-13), Falconara (2-0 con punteggi di 26-24, 25-23), Ravenna (2-0, 25-14 e 25-11) e Württemberg (2-0, 25-13 e 25-21) nella prima giornata, Macerata (2-1 – 25-14, 19-25 e 15-12) di nuovo Württemberg (2-0, 25-20 e 25-17) nella seconda giornata prima di prendersi la rivincita in finale su Treviso, formazione che l’aveva messa ko proprio nella scorsa edizione nella gara che assegnava il titolo. Stavolta a festeggiare sono quindi stati i gialloblù, capaci di mettere in bacheca la coppa per la seconda volta negli ultimi tre anni. Al termine del torneo è poi arrivata un’ulteriore soddisfazione per i colori trentini: il premio di mvp conferito all’opposto Mirco Cristofaletti.
“Siamo scesi nelle Marche a ranghi ridotti, con appena dieci giocatori a disposizione, e senza quindi avere tante alternative in un torneo che in due giorni ci ha proposto ben sette gare. Visti i presupposti, aver centrato di nuovo la vittoria finale è quindi un risultato ancora più significativo – spiega il tecnico Francesco Conci – . Sono piuttosto soddisfatto, ovviamente non solo per la vittoria ma anche per il gioco espresso durante tutto l’arco manifestazione. Abbiamo mostrato sprazzi di ottima pallavolo, dimostrando di essere sempre competitivi in qualsiasi circostanza. Contro avversari così quotati abbiamo raccolto tante indicazioni utili per il nostro lavoro. In finale contro Treviso siamo stati autori di una grande partenza, contenendo il ritorno dei nostri avversari grazie ad una buona ricezione che ci ha permesso di utilizzare molto i nostri centrali”.

Di seguito il tabellino della finale del 17° “Trofeo Serenelli e Cardinali”, giocata questa sera a Loreto.

Itas Btb Trentino Volley – Volley Treviso 2-0 (25-22, 25-23)
ITAS BTB: Bosetti, De Angelis 4, Massaccesi 10, Cristofaletti 10, Dalla Torre 2, Codarin 11, Tomasi (L); Hueller, Galassi. N.e. Zobele. All. Francesco Conci.
VOLLEY TREVISO: Alberini, Carraro, Cester, Favaro, Gionchetti, Lazzaro, Luisetto, Marsili, Norbedo, Pilotto, Torresin, Rossi (L), Pinarello (L). All. Giovanni Cappelletto.
ARBITRI: Silvestri e Casciato di Ancona.
DURATA SET: 27’, 30’; tot 57’.
NOTE: Itas Btb: 5 muri, 6 ace, 7 errori battuta, 9 errori azione, 35% in attacco, 77% (53%) in ricezione.

I dieci atleti dell’Itas Btb Trentino Volley vincitori del 17° “Trofeo Serenelli e Cardinali”: Mattia Bosetti e Andrea Hueller (palleggiatori); Mirco Cristofaletti (opposto); Carlo De Angelis, Davide Dalla Torre e Paolo Zobele (schiacciatori); Lorenzo Codarin, Gianluca Galassi e Luca Massaccesi (centrali); Andrea Tomasi (libero). Allenatori: Francesco Conci e Antonio Albergati; dirigente: Florian Kushi.
Sigla.com - Internet Partner