Venerdì sera a Vienna i sorteggi dei gironi preliminari di Champions League

23/06/2010

Venerdì sera a Vienna i sorteggi dei gironi preliminari di Champions League
Si rinnova anche quest’anno a Vienna il sorteggio per la fase a gironi della 2011 CEV Champions League, la nuova denominazione della Coppa Campioni. Venerdì sera, durante l’annuale edizione dell’European Volleyball Gala, che andrà in scena nella splendida cornice della Platinum Iniqua Tower (il via alle ore 20.15), verrà infatti stabilita la composizione delle Pool della prima fase di CICL.
Come accaduto nelle ultime due edizioni (entrambe vinte dalla Trentino BetClic), anche in questa occasione le ventiquattro squadre partecipanti verranno divise in sei raggruppamenti da quattro team ciascuno; il giorno successivo (sabato 26 giugno) saranno invece stilati i calendari ufficiali. La fase a gironi prenderà il via il 17 novembre 2010, per poi concludersi il 12 gennaio 2011. Accederanno al turno successivo (i cosiddetti Playoffs 12) le prime due classificate di ognuna delle sei pool. Non ancora stabilita la sede della Final Four (in programma il 26 e 27 marzo 2011) che con tutta probabilità sarà nuovamente organizzata da una delle Società che supereranno la prima fase; per sapere quale bisognerà quindi attendere la seconda metà di gennaio 2010.
La Trentino Betclic, questo ancora una volta il nome con cui la Società campione d’Europa parteciperà alla 2011 CEV Champions League, sarà una delle tre rappresentanti dell’Italia nel massimo torneo continentale per club. Grazie al successo in Coppa Italia 2010 la formazione di Stoytchev stavolta sarà però inserita nella lista delle teste di serie del sorteggio, dove figurano Cuneo, Kazan, Belgorod, Olympiacos e Panathinaikos che quindi verranno abbinate ciascuna in un girone diverso.
Per la Società di via Trener quella che prenderà il via a metà novembre sarà la quinta esperienza assoluta della propria storia in una competizione europea, la terza consecutiva in CEV Indesit Champions League dove sino ad ora ha sempre portato a casa il trofeo, potendo contare su un invidiabile ruolino di marcia composto da 22 vittorie in 24 partite giocate complessivamente.
A rappresentare la Trentino Volley al sorteggio di Vienna (trasmesso in diretta televisiva dalle ore 20.15 sul canale satellitare austriaco Orf Sport Plus ed in streaming video ed audio su internet all’indirizzo www.laola1.tv) ci sarà la Sig.ra Iris Wintzek Mosna, che anche per la prossima stagione sarà il dirigente di riferimento del sodalizio gialloblu nella 2011 CEV Champions League.

Questo l’elenco delle ventiquattro squadre partecipanti; ben 17 le formazioni presenti già nella passata edizione: Trentino Betclic, Bre Banca Lannutti Cuneo, Sisley Treviso (Italia), Dinamo Moscow, Zenit Kazan, Lokomotiv Belgorod (Russia), Olimpiacos Piraeus, Panathinaikos Athens (Grecia), PGE Skra Belchatow, Jastrzebski Wegiel S.A. (Polonia), Tours Vb, As Cannes (Francia), Noliko Maaseik, Knack Randstad Roeselare (Belgio), Vfb Friedrichshafen, Generali Untheraching (Germania), CAI Teruel (Spagna), Hypo Tirol Innsbruck (Austria), Budvanska Rivijera Budva (Montenegro), Fenerbahce Istanbul (Turchia), ACH Volley Bled (Slovenia), Radnicki Kragujevac (Serbia), CSKA Sofia (Bulgaria), Remat Zalau (Romania).
Al torneo femminile partecipano 20 squadre, di cui 4 con wild card (le azere del Rabita Baku; le ceche del Modranska Prostejov; le turche dell'Eczacibasi Istanbul; le polacche del Bank BPS Fakro Muszynianka) e 16 qualificate sul campo: le tre italiane Scavolini Pesaro, MC Carnaghi Villa Cortese e Foppapedretti Bergamo; le altre due turche Fenerbahce Acibadem e Vakifbank TTelekom, sempre di Istanbul; altre due polacche, l'Aluprof Bielsko-Biala e l'Organika Budowlani Lodz; le francesi RC Cannes e ASPTT Mulhouse; le russe Zarechie Odintsovo e Dinamo Mosca; le romene della Dinamo Romprest Bucarest; le serbe della Crvena Zvezda Belgrado; le spagnole dello Jamper Aguere La Laguna; le svizzere del Voléro Zurigo; le croate dello ZOK Split. I sorteggi saranno trasmessi in diretta online sul portale austriaco www.laola1.tv a partire dalle 20.15.
Sigla.com - Internet Partner