Vicenza è campione d'Italia under 18 femminile

13/06/2010

Le giocatrici della Vea VicenzaLe giocatrici della Vea Vicenza
Le giocatrici della Vea Vicenza
Si è conclusa oggi al Pala CBL di Costa Volpino la finale nazionale di pallavolo della categoria Under 18 femminile, con il successo della Vea Vicenza che si è laureata campione d'Italia superando nella gara decisiva la Star San Donà con il punteggio di 3-2. Un ultimo atto ancora una volta ricco di emozioni, così come era stato tutto il torneo: le vicentine si sono trovate infatti in svantaggio di due set (25-21, 25-21) per poi riaprire la partita nel terzo parziale (18-25), dominare il quarto set (12-25) e infine imporsi al tie break sul punteggio di 11-15. Vicenza è riuscita così a invertire il risultato della finale regionale di pochi giorni fa, in cui era stata San Donà a imporsi al tie break, e ad aggiudicarsi il suo terzo titolo italiano in cinque anni: già nel 2006 e nel 2008 era salita sul trono nazionale della categoria.
In precedenza, nel corso della mattinata, erano state assegnate le altre posizioni della classifica: sul terzo gradino del podio è salita la CT Maceri Gabbaplast Casciavola, che nel derby toscano ha piegato il Volley Club Le Signe Grevi con un secco 3-0. Successo per 3-0 anche del Progetto Volley Orago, che si è piazzato al quinto posto sconfiggendo l'Asti Volley. Chiude settima infine l'Idea Volley Castenaso, protagonista di una bella finale chiusa al tie break contro l'E Sea 2G-Foppapedretti Bergamo.
Al termine delle gare l'impianto di Costa Volpino è stato teatro della cerimonia di premiazione che ha coinvolto tutte le squadre partecipanti. Nell'occasione sono stati consegnati anche i riconoscimenti individuali alle migliori giocatrici della manifestazione: premiate come miglior atleta in assoluto Greta Marcolina della Vea Vicenza, come miglior attaccante Erica Giacomel (San Donà), come miglior palleggiatrice Teresa Bernabè (Vicenza), come miglior muro Giulia Pisani (Casciavola) e come miglior libero Federica Zuccollo (Vicenza). Presenti alle premiazioni, oltre al Presidente del Comitato Regionale Adriano Pucci Mossotti, anche diverse autorità locali e federali: il Sindaco di Costa Volpino Laura Cavalieri, gli Assessori allo Sport dei Comuni di Costa Volpino, Darfo Boario Terme e Pisogne, i presidenti dei Comitati Provinciali Fipav di Brescia e Venezia e del Comitato Regionale del Veneto. A effettuare la consegna dei riconoscimenti anche il Commissario Tecnico della nazionale femminile, Massimo Barbolini, l'allenatore della nazionale Juniores Marco Mencarelli, il responsabile delle nazionali giovanili Luca Pieragnoli e il selezionatore regionale Alberto Moscato.
La finale nazionale è stata anche un'importante occasione per promuovere i Mondiali di pallavolo maschile Italia 2010, in programma a settembre, che saranno inaugurati al Castello Sforzesco di Milano: al Pala CBL era presente uno stand informativo del Comitato Organizzatore Locale presso il quale sono stati prenotati numerosi tagliandi per assistere alle gare della tappa milanese.
La manifestazione si chiude con grande soddisfazione da parte degli organizzatori per il successo riscosso dalle partite e per l'accoglienza garantita dalle località della Vallecamonica, che negli stessi giorni della finale hanno ospitato anche i ragazzi e le ragazze impegnati nel Trofeo delle Province. Tutti i protagonisti dei due eventi si sono ritrovati insieme nella grande festa di benvenuto del sabato sera al Parco delle Terme di Darfo Boario, un apprezzato momento di incontro e di condivisione nel segno della pallavolo.

RISULTATI

FINALE PER IL SETTIMO POSTO
Idea Volley Castenaso-E Sea 2G-Foppapedretti Bergamo 3-2 (22-25, 25-22, 27-25, 19-25, 15-11)

FINALE PER IL QUINTO POSTO
Asti Volley Asd-Progetto Volley Orago 0-3 (25-27, 22-25, 15-25)

FINALE PER IL TERZO POSTO
Volley Club Le Signe Grevi-CT Maceri Gabbaplast Casciavola 0-3 (20-25, 14-25, 23-25)

FINALE
Star San Donà-Vea Vicenza 2-3 (25-21, 25-21, 18-25, 12-25, 11-15)

Classifica finale: 1°Vicenza, 2°San Donà, 3°Casciavola, 4°Le Signe Grevi, 5°Orago, 6°Asti, 7°Idea Volley, 8°Bergamo, 9°Trevi, 10°Casal de' Pazzi, 11°Crotone, 12°Trento.
Sigla.com - Internet Partner