Viktor Yosifov a Modena

06/07/2011

Viktor YosifovViktor Yosifov
Viktor Yosifov
Pallavolo Modena comunica di aver raggiunto un accordo di collaborazione con Viktor Yosifov. Il centrale bulgaro vestirà la maglia gialloblù nella prossima stagione.
NOME: Viktor Yosifov
RUOLO: Centrale
NATO: il 16/10/1985 a Omurtak (Bulgaria)
ALTEZZA: 205 cm

Domani, mercoledì 6 luglio, a Danzica in Polonia scatta la Final Eight della World League 2011 e saranno due gli atleti gialloblù in campo: oltre al già “annunciato” americano Matt Anderson, ecco Viktor Yossifov, ultimo arrivato a Casa Modena.
La sua Bulgaria, allenata da Radostin Stoytchev e da Camillo Placì (nelle ultime due stagioni Vice Allenatore a Modena), è inserita nella Pool E insieme a Polonia, Argentina ed agli azzurri di coach Mauro Berruto. Gli Usa di Anderson sono invece nella Pool F con Russia, Brasile e Cuba.
Domani i tifosi gialloblù potranno subito ammirare Yosifov: ore 20 Polonia-Bulgaria (Diretta Raisport 1).
L’Italia giocherà con l’Argentina alle 17.15 (Diretta Raisport 1), mentre gli Usa alle 11 con la Russia (completa il quadro Brasile-Cuba alle 13.30).
Ed a Danzica, da oggi e per un paio di giornate di gare, c’è anche il Direttore Generale di Pallavolo Modena Bruno Da Re.
Yosifov ha iniziato a giocare a volley a scuola, ma solo verso i 18 anni ha capito che la pallavolo sarebbe stata la sua professione.
Prima di arrivare in Italia, e giocare le ultime due stagioni a Roma con Andrea Giani come allenatore (promozione dalla A2 e campionato di A1),Yosifov giocava in patria nel Volleyball Club Cherno More Bask.
Si tratta di un atleta di giovane età e già buona esperienza, un giocatore di grande sostanza ed ottima qualità nel fondamentale del muro.
“Quando è arrivata la proposta di Modena non ci ho pensato troppo – ci racconta proprio Yosifov da Danzica – Avevo anche altre possibilità, ma Modena è una squadra con grande tradizione e storia ed anche la prossima sarà una squadra molto forte. Quindi sono molto felice di essere un giocatore di Modena. Non so esattamente dove potrà arrivare Casa Modena nella prossima stagione, posso solo dire che siamo forti, che io darà il 100% e che abbiamo le potenzialità per divertire i nostri tifosi. Vorrei salutare i tifosi di Modena, so che sono molto appassionati e non vedo l’ora di vestire la maglia gialloblù. La World League? La Bulgaria darà il massimo, è una Final Eight molto equilibrata ed interessante, credo che Brasile e Russia siano le favorite, ma appunto vedo molto equilibrio. A noi piacerebbe entrare tra le prime quattro, poi magari giocarcela in semifinale…”.
Sigla.com - Internet Partner