Viola Tonello a Pesaro

07/07/2016

Viola TonelloViola Tonello
Viola Tonello
Altro volto nuovo in casa myCicero in vista della stagione 2016/2017. Viola Tonello, classe ’94 da Genova, è la nuova centrale della compagine pesarese ed è stata presentata quest’oggi nella struttura societaria del PalaSnoopy. In presenza di un folto gruppo di tifosi, ormai una bella costante alle presentazioni che si susseguono, Viola ha esordito così: “Sarà il mio primo campionato in serie A e sono felice di farlo a Pesaro perché già nella passata stagione c’era stato un contatto con questa Società ma avevo fatto altre scelte, pentendomi, visti i risultati conseguiti dalle mie nuove compagne. Appena chiusa l’esperienza con Pinerolo (in cui ha disputato gli ultimi due tornei – ndr) speravo di essere nuovamente contattata e così è stato: vi lascio immaginare la gioia, mista ad emozione, che ho provato alla chiamata e ora non vedo l’ora di cominciare. Avrò davanti due compagne di reparto di valore da cui carpire segreti – riprende dopo un attimo di pausa – ma spero di dare una mano: la squadra che si sta formando è di valore e io sono felice di farne parte! Il fondamentale dell’attacco è il mio punto di forza ma nel corso degli anni sono migliorata molto in tutte le fasi di prima linea: questo mi sta consentendo di poter interpretare al meglio il mio ruolo ma voglio ancora crescere perché sono giovane.” Avrà la maglia numero 13.
“Vi porto i saluti di coach Bertini che si è dovuto assentare per motivi familiari – è la presidente Barbara Rossi a prendere la parola – Inseguivamo Viola dall’anno scorso: è una centrale giovane e molto forte che negli ultimi due anni si è distinta tra le migliori nel suo ruolo. Per le sue caratteristiche tecniche potrà sostituire entrambe le titolari e questo, per noi, è un valore aggiunto. Arriva in un momento in cui la nostra Società sta provando a fare un salto di qualità notevole ed è conseguenza della stupenda stagione appena conclusa. Ma attenzione: tutte le nostre avversarie si stanno rinforzando quindi la caratura tecnica del campionato si è alzata e noi dovremo essere brave a creare l’alchimia che, l’anno scorso, ci ha portato ad essere la sorpresa del campionato”.
“Sono in difficoltà perché io, nativo di San Giovanni in Marignano, la prossima stagione dovrò affrontare il derby – esordisce con una battuta Giorgio Montanari – Ero ottimista l’anno scorso quando, tra pochi se non l’unico, affermavo che avremmo raggiunto i play off, figuriamoci quest’anno… La differenza la fa il gruppo e noi possiamo contare anche su un allenatore di grande valore: credo in questa squadra e sono convinto che ci toglieremo parecchie soddisfazioni. Per quanto riguarda il progetto Volley Pesaro – conclude il dirigente rossoblù – la conferma del marchio ‘myCicero’ ci consente di guardare al futuro con serenità”.
Sigla.com - Internet Partner