VNL femminile Final Six: secondo successo per gli Stati Uniti

07/07/2019

A Nanchino gli Stati Uniti hanno vinto per la seconda volta consecutiva la Volleyball Nations League femminile, battendo in finale il Brasile 2-3 (25-20, 25-22, 15-25, 21-25, 13-15). Il terzo posto è andato alla Cina che ha sconfitto la Turchia 3-1 (25-23, 25-15, 20-25, 25-21).
Final Six - I Risultati
3 luglio: Stati Uniti-Polonia 3-1 (21-25, 25-16, 25-15, 26-24), Cina-Turchia 1-3 (22-25, 19-25, 25-22, 22-25).    
4 luglio: Brasile-Polonia 3-2 (22-25, 25-21, 22-25, 25-19, 15-10), Italia-Turchia 0-3 (21-25, 15-25, 21-25).
5 luglio: Stati Uniti-Brasile 3-1 (25-18, 25-19, 20-25, 25-21), Cina-Italia 3-1 (25-17, 25-22, 22-25, 25-22).         
6 luglio: Brasile-Turchia 3-0 (25-23, 25-15, 25-10), Stati Uniti-Cina 3-1 (25-11, 15-25, 25-17, 25-20).         
7 luglio: (Finale 3°-4° posto) Cina-Turchia 3-1 (25-23, 25-15, 20-25, 25-21), (Finale 1°-2° posto) Brasile-Stati Uniti 2-3 (25-20, 25-22, 15-25, 21-25, 13-15).
I Premi Individuali
Migliori schiacciatrici: Liu Yanhan (Cina), Gabi (Brasile).
Migliori centrali: Ana Beatriz Correa (Brasile), Haleigh Washington (Stati Uniti).
Miglior opposto: Ebrar Karakurt (Turchia).
Miglior palleggiatrice: Macris Carneiro (Brasile).
Miglior libero: Megan Courtney (Stati Uniti).
MVP: Andrea Drews (Stati Uniti).
Sigla.com - Internet Partner