2008

2008
BEACH VOLLEY 4 x 4 FEMMINILE - KENWWOD CUP

L’ Atelier Dolce Vita Santeramo realizza il proprio sogno e vince la Kenwood Cup 2008, lo scudetto sulla sabbia della Lega Pallavolo Serie A Femminile.
Nel derby pugliese della finalissima l’Atelier Dolce Vita Santeramo, davanti agli spalti gremiti del Kenwood Village di Salerno, ha superato in rimonta al tie break la Lines Ecocapitanata Altamura conquistando il 15°Campionato Sand Volley 4x4 e iscrivendo così per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione.
Dopo un primo set in cui Altamura ha trovato da Edilma e Kenny Moreno Pino punti pesanti, nel secondo Santeramo ha recuperato concentrazione e tranquillità e, sfruttando anche un momento di appannamento delle ragazze di Moramarco, ha riportato agevolmente in parità le sorti dell’incontro. Nel tie break decisivo la gara si è giocata sul filo dell’equilibrio, ma gli attacchi di Elisa Cella (premiata a fine gara come Mvp Off!) e Angela Bocca (a cui è andato il premio “Ragazze in movimento”, conferito da o.b. alla giocatrice che più di tutte ha saputo affrontare la finalissima all’insegna del movimento, del gioco spettacolare e del miglior gesto atletico) hanno condotto la formazione di coach Grezio al primo titolo tricolore, con il punto decisivo che è stato messo a terra da Jenny Arnoldi.
Nella finale per il terzo posto successo della Rio Melaceto Aragona che ha sconfitto 2-0 la Minetti Infoplus Vicenza.
Giusy Astarita (Ghisetti Adler Vicenza) è stata premiata da Miss Italia Silvia Battisti, presente a Salerno come madrina del Master Finale, con la fascia “Miss Seidimoda”, quale vincitrice del sondaggio “Vota la più tosta” del portale del Gruppo Editoriale L’Espresso dedicato alla moda e a tutto ciò che fa tendenza nel mondo della donna, che ha affiancato la Kenwood Cup 2008 come media partner. Su www.seidimoda.repubblica.it saranno on line domani l’intervista a Giusy Astarita e una galleria fotografica.
Ospiti d’onore del Master di Salerno Fabio Vullo e Maurizia Cacciatori, campionissimi della pallavolo italiana e protagonisti dello Sky Team, che hanno ripetuto l’esperienza di insegnanti nella Beach Volley School e si sono divertiti a giocare con i bambini. In serata presente come madrina la splendida Miss Italia 2007 Silvia Battisti. A concludere il circuito estivo della Lega Pallavolo Serie A Femminile la comicità di Gabriele Cirilli che ha regalato al pubblico tante risate con il suo ultimo show: “Cirque du Cirill”.
Tutte le emozioni delle due finali del Master di Salerno della Kenwood Cup 2008 – 15° Campionato Sand Volley 4x4 si potranno rivivere come di consueto lunedì sera su Sky Sport 2 alle ore 21.30.

Kenwood Cup 2008 - Master Finale 15° Campionato Sand Volley 4x4
I risultati di domenica 27 luglio
Finale 1^ / 2^ posto
Atelier Dolce Vita Santeramo – Lines Ecocapitanata Altamura 2-1 (18-21; 21-9; 15-11)
Finale 3^ / 4^ posto
Minetti Infoplus Vicenza – Rio Melaceto Aragona 0-2 (16-21; 16-21)
Finale 5^ / 6^ posto
Ghisetti Adler Vicenza – Scavolini-Sorbini Pesaro 2-0 (21-20;21-7)
Finale 7^ / 9^ posto
Battistelli Compressori SEA Urbino – Selecar Piacenza 2-1 (12-21; 21-10; 15-13)
Eleca Pavia – Selecar Piacenza 1-2 (21-11; 19-21; 13-15)
Eleca Pavia – Battistelli Compressori SEA Urbino 2-0 (21-14; 21-20)
Semifinali
Atelier Dolce Vita Santeramo – Minetti Infoplus Vicenza 2-0 (21-12; 21-16)
Lines Ecocapitanata Altamura – Rio Melaceto Aragona 2-0 (21-20; 21-18)

La classifica finale della Kenwood Cup 2008
1- Atelier Dolce Vita Santeramo
2- Lines Ecocapitanata Altamura
3- Rio Melaceto Aragona
4- Minetti Infoplus Vicenza
5- Ghisetti Adler Vicenza
6- Scavolini-Sorbini Pesaro
7- Eleca Pavia
8- Selecar Piacenza
9- Battistelli Compressori SEA Urbino

I risultati di venerdì e sabato
Fase a gironi
Girone A: Rio Melaceto Aragona - Eleca Pavia 2-0 (15-8; 18-16)
Girone B: Lines Ecocapitanata Altamura - Minetti Infoplus Vicenza 1-2 (11-15; 15-6; 13-15)
Girone C: Atelier Dolce Vita Santeramo - Scavolini-Sorbini Pesaro 2-0 (15-6; 15-4)
Girone A: Ghisetti Adler Vicenza - Eleca Pavia 0-2 (10-15; 10-15)
Girone B: Battistelli Compressori SEA Urbino - Lines Ecocapitanata Altamura 0-2 (12-15; 8-15)
Girone C: Selecar Piacenza - Scavolini-Sorbini Pesaro 1-2 (13-15; 15-13; 12-15)
Girone A: Ghisetti Adler Vicenza - Rio Melaceto Aragona 0-2 (17-19; 8-15)
Girone B: Battistelli Compressori SEA Urbino - Minetti Infoplus Vicenza 0-2 (6-15; 8-15)
Girone C: Selecar Piacenza - Atelier Dolce Vita Santeramo 0-2 (14-16; 16-18)
Fase a gironi incrociati
Girone E: Rio Melaceto Aragona - Lines Ecocapitanata Altamura 0-2 (14-21; 15-21)
Girone F: Minetti Infoplus Vicenza - Scavolini-Sorbini Pesaro 2-0 (21-17; 21-11)
Girone G: Atelier Dolce Vita Santeramo - Eleca Pavia 2-1 (18-21; 21-20; 15-12)
Girone E: Selecar Piacenza – Rio Melaceto Aragona 0-2 (17-21; 12-21)
Girone F: Ghisetti Adler Vicenza – Scavolini-Sorbini Pesaro 2-0 (21-18; 21-12)
Girone G: Battistelli Compressori SEA Urbino – Eleca Pavia 2-1 (18-21; 21-20; 15-12)
Girone E: Selecar Piacenza – Lines Ecocapitanata Altamura 0-2 (10-21; 19-21)
Girone F: Ghisetti Adler Vicenza – Minetti Infoplus Vicenza 2-0 (21-19; 21-18)
Girone G: Battistelli Compressori SEA Urbino – Atelier Dolce Vita Santeramo 0-2 (18-21; 7-21)

Sigla.com - Internet Partner