2011

2011
BEACH VOLLEY 4 x 4 FEMMINILE

E' la Tradeco Banca Marche Urbino la vincitrice del 18° Campionato Sand Volley 4x4. Sulla sabbia di Giardini Naxos, in finale la formazione di Pasquale Moramarco ha battuto per 2-0 le campionesse uscenti della Sicilconad Rio Bum Bum Soverato disputando una partita tatticamente perfetta e dove le magie Indre Sorokaite, eletta tra l'altro MVP della partita, sono state decisive per la vittoria finale.
Un crescendo di emozioni ha caratterizzato l'atto conclusivo del 18° Campionato Italiano a cominciare dall'ingresso del tricolore in campo accompagnato dall'esecuzione dell'inno di Mameli, passando al minuto di raccoglimento per commemorare Roberto Marchini il militare italiano morto in Afghanistan nei giorni scorsi, fino all'epilogo naturale della manifestazione, con la sfida sportiva tra le due migliori formazioni del ranking.
Poi i numeri a rendere ancor più unico il Lega Volley Summer Tour, il circuito Sand Volley 4x4 di Lega Pallavolo Serie A Femminile, organizzato quest’anno in collaborazione con Master Group Sport, l’agenzia di marketing sportivo leader in Italia. Dopo il boom di presenze sugli spalti di Cervia e Riccione, anche la Sicilia ha confermato il suo amore verso la pallavolo con oltre duemila spettatori presenti sulle tribune del Lido di Naxos che hanno avuto il privilegio di gustarsi il grande spettacolo della finale Scudetto 2011.
Gara combattuta punto a punto sin dalle battute iniziali con la Tradeco Banca Marche Urbino meglio schierata in campo. Funziona la correlazione muro-difesa che permette alle marchigiane di sfruttare nella ricostruzione, l'acume tattico di Tanturli, oggi in grande spolvero. Mini-fuga di Urbino (9-5) con Sorokaite e Moreno Pino scatenate in avanti. La Sicilconad Rio Bum Bum Soverato soffre tantissimo in difesa, mentre in avanti i centimentri di Boteva si scontrano con la puntualità nelle chiusure a muro delle avversarie. Vola Urbino (13-8) che deve fare i conti con il ritorno di Soverato nel finale di gara, quando una serie di errori in attacco permettono alle ragazze di Todorov di portarsi a -1 sul 13-12. Ci pensa Sorokaite a chiudere il set prima con una stoccata in diagonale e poi con un muro su Boteva per il 15-12 che porta le due squadre al cambio di campo.
Grande equilibrio nella seconda frazione fino al 7-7, prima del sorpasso di di Urbino spinto da una straordinaria Indre Sorokaite che prende per mano la squadra (13-8). L'ace di Moreno Pino e l'attacco out di Boteva incoronano la Tradeco Banca Marche Urbino nuova Campionessa d'Italia. La colombiana Kenny Moreno Pino, conquista così il suo terzo Scudetto sulla sabbia dopo quelli vinti con Forlì (2005) e Pesaro (2009).
Medaglia di bronzo per la Scavolini Pesaro che ha superato per 2-0 la Cariparma SiGrade Parma, mentre la Biancoforno Santa Croce ha conquistato il quinto posto battendo nella mattinata nella finalina il Steel Cover Verona per 2-0.
A premiare le vincitrici della Tradeco Banca Marche Urbino il Vice Presidente Lega Pallavolo Serie A Femminile Paolo Borelli, il vicesindaco Comune di Giardini Naxos On. Pippo Currenti, l'Assessore ai Lavori pubblici del Comune di Giardini Naxos Giuseppe Cacciola e il Vice Presidente Consiglio Comunale di Giardini Naxos Mario Amoroso.
Nel corso delle premiazioni è stata consegnata una targa celebrativa dell'evento alla Lega Pallavolo Serie A Femminile e una targa al Comune di Giardini Naxos da parte del Presidente di SiciliConad Rio Bum Bum Soverato, Franco Messina. Giuseppe Cacciola, Assessore Lavori pubblici del Comune di Giardini Naxos, ha premiato Indre Sorokaite come MVP miglior giocatrice della tappa di Giardini Naxos. L'azienda Io? Ion! infine ha consegnato una special bag alla MVP della finale. A corollario dell'evento, Mario Amoroso, Vice Presidente del Consiglio Comunale del Comune di Giardini Naxos, ha consegnato la Naxos Cup 2011 come riconoscimento del Comune alla squadra Campione d'Italia.
La Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport ringraziano ancora la Regione Sicilia, l' Assessorato regionale al Turismo Sport e Spettacoli diretto dall'assessore Daniele Tranchida, il Comune di Giardini Naxos nella persona del sindaco Pancrazio Lo Turco ed il vicesindaco ed assessore allo Sport, On. Pippo Currenti.
Rai Sport 1 racconterà il Master Finale del Lega Volley Summer Tour 2011 di Giardini Naxos trasmettendo in differita martedì 19 luglio alle ore 20.00 le finali 3° - 4° e 1° - 2° posto. Sportube.tv, la web-tv partner della Lega Pallavolo Serie A Femminile, invece, ha trasmesso in diretta ed in esclusiva le due semifinali di questa mattina, oltre ai sei incontri della fase preliminare disputatisi ieri, sul "campo centrale" del Lega Volley Summer Tour Village.
Prossimo week-end sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro per il gran finale del Lega Volley Summer Tour con l'assegnazione della 7^ Supercoppa Italiana.

Lega Volley Summer Tour 2011 – 18° Campionato Sand Volley 4x4 Serie A Femminile
Il programma delle gare del Master Finale di Giardini Naxos

FASE FINALE
Domenica 17 luglio
Ore 10.00
1^ Classificata – Vincente Girone qualificazione semifinali: Sicilconad Rio Bum Bum Soverato - Cariparma SiGrade Parma 2-0 (15-11; 15-10)
Ore 11.00
2^ Classificata – 3^ Classificata: Tradeco Banca Marche Urbino - Scavolini Pesaro 2-0 (15-10; 17-15)
Finale 5° - 6° posto: Biancoforno Santa Croce - Steel Cover Verona 2-0 (15-11; 15-13)
Ore 16.30
Finale 3°/4° posto: Scavolini Pesaro - Cariparma SiGrade Parma 2-0 (15-7; 15-4)
Ore 17.30
Finale 1°/2° posto: Sicilconad Rio Bum Bum Soverato - Tradeco Banca Marche Urbino 0-2 (12-15; 8-15)

I risultati delle gare di venerdì 15 luglio
Cariparma SiGrade Parma – Tradeco Banca Marche Urbino 1-2 (15-10; 7-15; 15-17)
Steel Cover Verona – Scavolini Pesaro 0-2 (8-15; 10-15)
Biancoforno Santa Croce – Sicilconad Rio Bum Bum Soverato 0-2 (13-15; 8-15)
Steel Cover Verona – Cariparma SiGrade Parma 0-2 (10-15; 9-15)
Biancoforno Santa Croce – Tradeco Banca Marche Urbino 1-2 (15-13; 15-17; 11-15)
Scavolini Pesaro – Sicilconad Rio Bum Bum Soverato 2-1 (15-13; 12-15; 15-12)
Tradeco Banca Marche Urbino – Steel Cover Verona 2-0 (15-3; 15-10)
Scavolini Pesaro – Biancoforno Santa Croce 2-0 (15-7; 17-15)
Sicilconad Rio Bum Bum Soverato – Cariparma SiGrade Parma 2-0 (15-10; 15-10)

FASE PRELIMINARE
Il programma della partite sabato 16 luglio
Sicilconad Rio Bum Bum Soverato – Steel Cover Verona 2-0 (15-7; 15-7)
Cariparma SiGrade Parma – Biancoforno Santa Croce 1-2 (9-15; 20-18; 9-15)
Tradeco Banca Marche Urbino – Scavolini Pesaro 2-0 (15-12; 15-9)
Biancoforno Santa Croce – Steel Cover Verona 2-1 (12-15; 15-10; 15-13)
Tradeco Banca Marche Urbino – Sicilconad Rio Bum Bum Soverato 1-2 (15-12; 8-15; 13-15)
Scavolini Pesaro – Cariparma SiGrade Parma 1-2 (15-17; 15-12; 13-15)

Classifica finale Girone Unico
1. Sicilconad Rio Bum Bum Soverato 12+3 bonus= 15 punti
2. Tradeco Banca Marche Urbino 11+2 bonus= 13
3. Scavolini Pesaro 9+1 bonus= 10
4. Cariparma SiGrade Parma 7
5. Biancoforno Santa Croce 5
6. Steel Cover Verona 1

GIRONE QUALIFICAZIONE SEMIFINALI
Le gare di sabato 16 luglio
4^ Classificata – 6^ Classificata: Cariparma SiGrade Parma - Steel Cover Verona 2-0 (15-6; 16-14)
5^ Classificata – perdente 4^/6^: Biancoforno Santa Croce - Steel Cover Verona 2-0 (15-8; 15-10)
5^ Classificata – vincente 4^/6^: Biancoforno Santa Croce - Cariparma SiGrade Parma 0-2 (12-15; 12-15)

Classifica finale Qualificazioni Semifinali
1. Cariparma SiGrade Parma 6 punti
2. Biancoforno Santa Croce 3
Sigla.com - Internet Partner