2010

2010
E' la Chateau d'Ax Tradeco Urbino la vincitrice della 12^ Coppa Italia - Naxos Cup 2010. In finale la formazione marchigiana ha superato per 2-1 (17-15; 10-15; 15-11) la Sicilconad Rio Bum Bum Aragona. Partita giocata su buoni ritmi, con Caterina Fanzini grande protagonista. Nel remake della finale della 6^ Supercoppa Italiana, all'Aragona di Sacho Todorov è venuto a mancare l'apporto in avanti ed a muro di Boteva, mentre in casa Chateau d'Ax Tradeco Urbino la correlazione muro-difesa è stata la chiave determinante della sfida.
Un successo che porta nella storia il club marchigiano, che per la prima volta scrive il proprio nome nell'albo d'oro della Coppa Italia Sand Volley 4x4. Da record anche il Palmarès di coach Pasquale Moramarco che con questa vittoria, porta a sei i successi personali nella competezione.
Tra gli applausi il terzo posto della Scavolini Pesaro che ha superato senza troppi patemi la Rebecchi Bakery Piacenza per 2-0 (15-13; 15-9) con Rossini e Morolli sempre più a loro agio sulla sabbia del Naxos Beach Arena, mentre sopra le righe la prova di Zuccarini
Al quinto posto invece la Steel Cover Verona che ha battuto per 2-1 (15-13; 8-15; 15-12) la LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia al termine di un match intenso e vibrante.

I risultati di tutte le gare
Sabato 24 luglio ore 9.30
Girone A:1A - 2A /Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - Steel Cover Verona 2-0 (15-10; 15-13)
Girone B: 1B - 2B/ Chateau d'Ax Tradeco Urbino - Scavolini Pesaro 2-0 (15-8; 15-6)
Ore 10.30
Girone A: (3A) Rebecchi Bakery Piacenza - Steel Cover Verona 2-0 (15-10; 15-10)
Girone B: (3B) LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Scavolini Pesaro 0-2 (10-15; 13-15)
Ore 11.30
Girone A: (3A) LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Chateau d'Ax Urbino 0-2 (8-15; 10-15)
Girone B: (3B) Rebecchi Bakery Piacenza - Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 0-2 (8-15; 5-15)
Ore 16.30
1^ girone A - 3^ girone B: Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-0 (15-10; 15-8)
1^ girone B - 3^ girone A: Chateau d'Ax Urbino - Steel Cover Verona 2-0 (15-8; 15-9)
Ore 17.30
2^ girone A - 3^ girone B: Scavolini Pesaro - Steel Cover Verona 2-1 (15-8; 13-15; 15-9)
2^ girone B - 3^ girone A: Rebecchi Bakery Piacenza - LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia 2-1 (11-15; 15-2; 21-19)
Ore 18.30
1^ girone B - 2^ girone A: Chateau d'Ax Urbino - Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-9; 15-9)
1^ girone A - 2^ girone B: Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - Scavolini Pesaro 1-2 (15-12; 10-15; 10-15)

Domenica 25 luglio
Ore 10.00
Semifinale: 1^ ranking finale - 4^ ranking finale: Chateau d'Ax Urbino - Rebecchi Bakery Piacenza 2-0 (15-10; 16-14)
Ore 11.00
Semifinale: 2^ ranking finale - 3^ ranking finale: Sicilconad Rio Bum Bum Aragona - Scavolini Pesaro 2-0 (15-11; 15-16)
Finale 5°/ 6° posto: LGM Ristrutturazioni Sirio Perugia - Steel Cover Verona 1-2 (13-15; 15-12; 8-15)
Ore 16.30
Finale 3°/ 4° posto: Rebecchi Bakery Piacenza - Scavolini Pesaro 0-2 (13-15; 9-15)
Ore 17.30
Finale 1°/ 2° posto: Chateau d'Ax Urbino - Sicilconad Rio Bum Bum Aragona 2-1 (17-15; 10-15; 15-11)
Sigla.com - Internet Partner