2011/2012

2011/2012
67° CAMPIONATO DI PALLAVOLO SERIE A1 FEMMINILE
FINDOMESTIC CUP
2010/11 IL CALENDARIO DELLA SERIE A1

La Lega Pallavolo Serie A Femminile ha diramato i calendari del Campionato di Serie A1 2011/2012. La Regular Season di Serie A1 avrà inizio domenica 9 ottobre 2011 e si chiuderà domenica 11 marzo 2012, mentre i Play Off Scudetto prenderanno il via il 14 marzo per concludersi il 15 aprile 2012 con l’eventuale Gara 5 di Finale.

Formula Serie A1 2011/12 – Le dodici squadre partecipanti disputano un girone unico all'italiana con partite di andata e ritorno, cui faranno seguito i Play Off Scudetto, ai quali prenderanno parte le prime 8 classificate della Regular Season che accedono ai Quarti di Finale. L'11^ e la 12^ classificata retrocederanno direttamente in A2.

Sospensioni e turni infrasettimanali – E’ previsto un periodo di sospensione per il campionato di Serie A1 dal 31 ottobre al 19 novembre per la disputa della World Cup (o del torneo di prequalificazione olimpica europeo), mentre il massimo campionato non si fermerà durante il periodo natalizio nel quale si giocherà un turno il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, e uno il 29 dicembre. Il campionato di A1 riprenderà poi venerdì 6 gennaio 2012 e disputerà un turno anche domenica 8 gennaio 2012.
Un’altra sospensione è programmata per il 28 e 29 gennaio 2012, quando si disputerà la Final Four di Coppa Italia A1, mentre è previsto un turno infrasettimanale mercoledì 7 marzo 2012.

Play Off Scudetto – Ai Play Off Scudetto prenderanno parte la prime 8 formazioni classificate della Regular Season A1 che disputeranno i Quarti di Finale al meglio delle 2 partite vinte su 3 (gara 1 e l'eventuale gara 3 in casa della miglior classificata). Anche le Semifinali si giocheranno al meglio delle 2 partite vinte su 3 (gara 1 e l'eventuale gara 3 in casa della miglior classificata), mentre la Finale Scudetto si disputerà al meglio delle 3 partite vinte su 5 (gara 1, gara 2 e l'eventuale gara 5 in casa della miglior classificata al termine della regular season).
Inizio il 14 marzo 2012 e conclusione il 15 aprile 2012 con l'eventuale gara 5 di Finale Scudetto (i Play Off Scudetto si potrebbero protrarre fino al 20 aprile 2012 per esigenze di programmazione).

Giorni e orari di gioco – Alla domenica e in giorno festivo, salvo esigenze televisive, le partite avranno inizio sempre alle ore 18.00. Nei turni infrasettimanali, l'inizio delle gare è fissato per le ore 20.30.

Atlete italiane in campo
Almeno 6 italiane a referto delle quali almeno 3 su 7 (sestetto + libero) sempre in campo.
Qualora il libero non sia presente a referto, l'obbligo delle atlete sempre in campo diventa di 2 italiane su 6.

Utilizzo straniere under 22
Ogni società ha la possibilità di tesserare una sola atleta straniera Over 19 / Under 22 (nate negli anni 1990-1991-1992-1993).
L’utilizzo di tale atleta è vincolato al fatto che sia schierata in campo contemporaneamente ad una atleta under 22 italiana (nata negli anni 1990 e successivi) che non svolga le funzioni dei due Liberi, tranne che ambedue i Liberi siano Under 22 italiane o che la società iscriva a referto un solo Libero Under 22 italiana. Le atlete Under 22 straniere già tesserate nelle stagioni 2008/2009 e precedenti non sono considerate tali ai fini dell'obbligo suddetto.
Le formazioni che a partire dalla stagione 2011/2012 si impegnano, prima dell’inizio del campionato, a schierare in tutte le gare del Campionato (Coppa Italia e Supercoppa comprese) almeno 4 italiane sempre in campo su 7 (sestetto+libero), non dovranno rispettare alcun vincolo relativamente all’utilizzo di atlete straniere Under 22.

34^ Coppa Italia A1
Se l’organizzatore della Final Four è una società partecipante al Campionato di Serie A1, la rispettiva squadra accede di diritto alla Final Four di Coppa Italia A1 2011/12.
Accedono ai Quarti di Finale le prime 8 formazioni classificate al termine del girone di andata della Regular Season A1 2011/12 o le prime 6 squadre, ad esclusione dell’organizzatore, se l’organizzatore della Final Four è una squadra di Serie A1. Le squadre aventi diritto, abbinate per ranking, disputano martedì 24 gennaio 2012 i Quarti di Finale con la formula della gara unica giocata in casa della squadra meglio classificata.
Accedono alla Final Four le vincenti i Quarti di Finale e la squadra organizzatrice, nel caso in cui la Final Four sia organizzata da una squadra di Serie A1. La Final Four si disputa con la formula delle semifinali, con abbinamenti in base al ranking della classifica della Regular Season al termine del girone di andata, e finali 3°/4° e 1°/2° posto.
La Final Four di Coppa Italia A1 è in programma nel week-end del 28 e 29 gennaio 2012.

I CALENDARI

CAMPIONATO SERIE A1 PALLAVOLO FEMMINILE 2011/12
GIORNATA 01 -ANDATA- 09 ottobre 2011 -RITORNO- 06 gennaio 2012
Norda Foppapedretti Bergamo-Chieri Torino Volley Club 3-1 (25-20, 27-25, 23-25, 25-23)
MC-Carnaghi Villa Cortese-Riso Scotti Pavia 3-0 (25-17, 25-18, 25-17)
Cariparma SiGrade Parma-Chateau d'Ax Urbino Volley 1-3 (25-19, 19-25, 19-25, 19-25)
Spes Conegliano-Yamamay Busto Arsizio 0-3 (24-26, 20-25, 12-25)
Asystel Volley Novara – LIU•JO Volley Modena 0-3 (0-25, 0-25, 0-25) Gara non disputata perché Novara ha presentato a referto un numero di atlete inferiore al minimo regolamentare
Scavolini Pesaro – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-0 (25-13, 25-19, 25-16)

GIORNATA 02 -ANDATA- 16 ottobre 2011 -RITORNO- 08 gennaio 2012
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-MC-Carnaghi Villa Cortese 1-3 (25-18, 23-25, 24-26, 23-25);
Riso Scotti Pavia-Norda Foppapedretti Bergamo 1-3 (16-25, 16-25, 25-23, 17-25);
LIU•JO Volley Modena-Scavolini Pesaro 3-0 (25-16, 25-16, 25-21);
Chieri Torino Volley Club-Asystel Volley Novara 1-3 (23-25, 22-25, 25-18, 18-25);
Chateau d'Ax Urbino Volley-Spes Conegliano 3-0 (25-14, 25-15, 25-23);
Yamamay Busto Arsizio-Cariparma SiGrade Parma 3-0 (25-21, 25-21, 25-21)

GIORNATA 03 -ANDATA- 23 ottobre 2011 -RITORNO- 15 gennaio 2012
Cariparma SiGrade Parma-Riso Scotti Pavia 3-1 (25-10, 15-25, 25-13, 25-16)
Asystel Volley Novara-Spes Conegliano 2-3 (26-24, 21-25, 23-25, 25-19, 15-17)
MC-Carnaghi Villa Cortese-Chieri Torino Volley Club 3-0 (27-25, 25-22, 25-17)
Norda Foppapedretti Bergamo-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 2-3 (25-20, 15-25, 25-20, 17-25, 8-15)
Scavolini Pesaro-Yamamay Busto Arsizio 0-3 (16-25, 17-25, 21-25)
LIU•JO Volley Modena-Chateau d'Ax Urbino Volley 0-3 (18-25, 18-25, 17-25)

GIORNATA 04 -ANDATA- 30 ottobre 2011 -RITORNO- 22 gennaio 2012
Chateau d'Ax Urbino Volley-MC-Carnaghi Villa Cortese 2-3 (19-25, 16-25, 25-16, 25-20, 10-15);
Spes Conegliano-Norda Foppapedretti Bergamo 0-3 (26-28, 14-25, 15-25);
Cariparma SiGrade Parma-Scavolini Pesaro 3-1 (25-22, 21-25, 25-15, 27-25);
Asystel Volley Novara-Riso Scotti Pavia 3-2 (25-21, 21-25, 25-20, 20-25, 15-13);
Yamamay Busto Arsizio-Chieri Torino Volley Club 3-1 (18-25, 25-15, 25-22, 25-15);
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-LIU•JO Volley Modena 2-3 (26-24, 25-17, 16-25, 18-25, 13-15)

GIORNATA 05 -ANDATA- 20 novembre 2011 -RITORNO- 05 febbraio 2012
MC-Carnaghi Villa Cortese-Cariparma SiGrade Parma 3-0 (25-21, 25-20, 28-26);
Norda Foppapedretti Bergamo-Asystel Volley Novara 2-3 (23-25, 25-22, 25-16, 17-25, 14-16);
Scavolini Pesaro-Chateau d'Ax Urbino Volley 0-3 (19-25, 20-25, 20-25);
Spes Conegliano-Chieri Torino Volley Club 2-3 (25-21, 27-25, 18-25, 21-25, 12-15);
LIU•JO Volley Modena-Yamamay Busto Arsizio 0-3 (13-25, 21-25, 18-25);
Riso Scotti Pavia-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 0-3 (14-25, 28-30, 15-25)

GIORNATA 06 -ANDATA- 27 novembre 2011 -RITORNO- 12 febbraio 2012
Norda Foppapedretti Bergamo-MC-Carnaghi Villa Cortese 0-3 (28-30, 24-26, 14-25);
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Cariparma SiGrade Parma 3-2 (23-25, 26-24, 17-25, 25-14, 15-11);
Asystel Volley Novara-Scavolini Pesaro 3-0 (25-23, 25-17, 26-24);
Chateau d'Ax Urbino Volley-Chieri Torino Volley Club 3-0 (25-19, 27-25, 25-21);
Spes Conegliano-LIU•JO Volley Modena 1-3 (13-25, 20-25, 25-23, 19-25);
Yamamay Busto Arsizio-Riso Scotti Pavia 3-0 (25-20, 25-12, 25-19)

GIORNATA 07 -ANDATA- 04 dicembre 2011 -RITORNO- 19 febbraio 2012
MC-Carnaghi Villa Cortese-Scavolini Pesaro 3-1 (20-25, 25-21, 26-24, 25-18)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Yamamay Busto Arsizio 0-3 (19-25, 22-25, 15-25)
Chateau d'Ax Urbino Volley-Asystel Volley Novara 3-0 (32-30, 25-19, 25-23)
Chieri Torino Volley Club-LIU•JO Volley Modena 3-2 (25-18, 17-25, 12-25, 25-21, 17-15)
Cariparma SiGrade Parma-Norda Foppapedretti Bergamo 0-3 (23-25, 23-25, 22-25)
Riso Scotti Pavia-Spes Conegliano 1-3 (13-25, 25-23, 12-25, 23-25)

GIORNATA 08 -ANDATA- 11 dicembre 2011 -RITORNO- 26 febbraio 2012
Asystel Volley Novara-Yamamay Busto Arsizio 0-3 (21-25, 23-25, 25-27);
Spes Conegliano-MC-Carnaghi Villa Cortese 0-3 (20-25, 16-25, 15-25);
Norda Foppapedretti Bergamo-Chateau d'Ax Urbino Volley 0-3 (21-25, 22-25, 27-29);
Scavolini Pesaro-Riso Scotti Pavia 3-0 (25-14, 25-13, 25-20);
LIU•JO Volley Modena-Cariparma SiGrade Parma 1-3 (24-26, 23-25, 25-20, 29-31);
Chieri Torino Volley Club-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 1-3 (22-25, 25-21, 18-25, 15-25)

GIORNATA 09 -ANDATA- 18 dicembre 2011 -RITORNO- 04 marzo 2012
Yamamay Busto Arsizio-Chateau d'Ax Urbino Volley 3-1 (28-30, 25-16, 25-20, 25-17)
MC-Carnaghi Villa Cortese-Asystel Volley Novara 0-3 (23-25, 19-25, 20-25)
Scavolini Pesaro-Norda Foppapedretti Bergamo 3-1 (25-16, 21-25, 25-19, 25-22)
Riso Scotti Pavia-LIU•JO Volley Modena 0-3 (14-25, 23-25, 23-25)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Spes Conegliano 3-1 (25-21, 25-23, 25-27, 25-18)
Cariparma SiGrade Parma-Chieri Torino Volley Club 3-2 (25-20, 22-25, 25-23, 22-25, 16-14)

GIORNATA 10 -ANDATA- 26 dicembre 2011 -RITORNO- 07 marzo 2012
LIU•JO Volley Modena-MC-Carnaghi Villa Cortese 0-3 (21-25, 13-25, 17-25);
Yamamay Busto Arsizio-Norda Foppapedretti Bergamo 3-1 (25-20, 22-25, 25-22, 25-20);
Chieri Torino Volley Club-Riso Scotti Pavia 3-1 (25-18, 24-26, 25-22, 25-15);
Spes Conegliano-Scavolini Pesaro 3-2 (25-19, 20-25, 23-25, 25-18, 15-11);
Chateau d'Ax Urbino Volley-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-2 (25-13, 25-23, 17-25, 21-25, 15-13);
Asystel Volley Novara-Cariparma SiGrade Parma 3-0 (25-19, 25-22, 25-23)

La classifica
Yamamay Busto Arsizio 30, MC-Carnaghi Villa Cortese 26, Chateau d'Ax Urbino Volley 24, LIU•JO Volley Modena 15, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 15, Asystel Volley Novara 14, Norda Foppapedretti Bergamo 14, Cariparma SiGrade Parma 12, Scavolini Pesaro 10, Chieri Torino Volley Club 8, Spes Conegliano 8, Riso Scotti Pavia 1.
Note: Asystel Novara 3 punti di penalizzazione.

GIORNATA 11 -ANDATA- 29 dicembre 2011 -RITORNO- 11 marzo 2012
MC-Carnaghi Villa Cortese-Yamamay Busto Arsizio 1-3 (21-25, 19-25, 25-22, 22-25);
Norda Foppapedretti Bergamo-LIU•JO Volley Modena 3-0 (25-22, 28-26, 25-19);
Scavolini Pesaro-Chieri Torino Volley Club 3-0 (25-14, 25-22, 25-20);
Riso Scotti Pavia-Chateau d'Ax Urbino Volley 0-3 (18-25, 13-25, 22-25);
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Asystel Volley Novara 3-0 (25-21, 25-13, 25-23);
Cariparma SiGrade Parma-Spes Conegliano - Non ancora disputata Gara annullata in considerazione della formale rinuncia comunicata dalla società Spes Conegliano.


GIORNATA 12 - RITORNO- 06 gennaio 2012
Chieri Torino Volley Club-Norda Foppapedretti Bergamo 0-3 (23-25, 19-25, 21-25)
Riso Scotti Pavia-MC-Carnaghi Villa Cortese 0-3 (22-25, 14-25, 16-25)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Scavolini Pesaro 3-2 (21-25, 25-19, 19-25, 25-13, 15-9)
LIU•JO Volley Modena-Asystel Volley Novara 2-3 (22-25, 25-19, 20-25, 25-20, 12-15)
Chateau d'Ax Urbino Volley-Cariparma SiGrade Parma 3-1 (25-19, 27-25, 19-25, 26-24)
Riposa: Yamamay Busto Arsizio

GIORNATA 13 - RITORNO- 08 gennaio 2012
MC-Carnaghi Villa Cortese-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-1 (25-23, 25-19, 19-25, 28-26);
Norda Foppapedretti Bergamo-Riso Scotti Pavia 3-0 (25-17, 25-17, 26-24);
Scavolini Pesaro-LIU•JO Volley Modena 3-2 (21-25, 25-14, 18-25, 25-21, 15-7);
Asystel Volley Novara-Chieri Torino Volley Club 3-0 (25-22, 25-19, 25-21);
Cariparma SiGrade Parma-Yamamay Busto Arsizio 1-3 (21-25, 17-25, 25-21, 21-25)
Riposa: Chateau d'Ax Urbino Volley

GIORNATA 14 -RITORNO- 15 gennaio 2012
Chieri Torino Volley Club-MC-Carnaghi Villa Cortese 1-3 (19-25, 11-25, 25-19, 20-25)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Norda Foppapedretti Bergamo 3-2 (25-16, 25-19, 20-25, 10-25, 15-12)
Riso Scotti Pavia-Cariparma SiGrade Parma 1-3 (19-25, 25-23, 15-25, 18-25)
Yamamay Busto Arsizio-Scavolini Pesaro 3-2 (25-14, 25-23, 19-25, 22-25, 15-9)
Chateau d'Ax Urbino Volley-LIU•JO Volley Modena 3-1 (22-25, 26-24, 25-22, 25-21)
Riposa: Asystel Volley Novara.

GIORNATA 15 -RITORNO- 22 gennaio 2012
MC-Carnaghi Villa Cortese-Chateau d'Ax Urbino Volley 3-1 (25-13, 23-25, 25-23, 25-21)
Scavolini Pesaro-Cariparma SiGrade Parma 3-2 (22-25, 30-28, 16-25, 25-16, 16-14)
Riso Scotti Pavia-Asystel Volley Novara 0-3 (17-25, 22-25, 12-25)
Chieri Torino Volley Club-Yamamay Busto Arsizio 1-3 (25-20, 16-25, 21-25, 23-25)
LIU•JO Volley Modena-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-1 (26-24, 21-25, 25-16, 25-22)
Riposa: Norda Foppapedretti Bergamo

GIORNATA 16 -RITORNO- 5 febbraio 2012
Cariparma SiGrade Parma-MC-Carnaghi Villa Cortese 0-3 (14-25, 24-26, 15-25)
Asystel Volley Novara-Norda Foppapedretti Bergamo 3-2 (22-25, 25-13, 23-25, 25-21, 17-15)
Yamamay Busto Arsizio-Liu Jo Volley Modena 3-1 (25-12, 22-25, 25-22, 25-17)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Riso Scotti Pavia 3-0 (31-29, 25-18, 31-29)
Riposa: Chieri Torino Volley Club
Rinviata a mercoledì 15 febbraio ore 20.30
Chateau d'Ax Urbino Volley-Scavolini Pesaro
2-3 (26-24, 25-23, 18-25, 18-25, 13-15)

GIORNATA 17 -RITORNO- 12 febbraio 2012
MC-Carnaghi Villa Cortese-Norda Foppapedretti Bergamo 0-3 (17-25, 23-25, 20-25)
Cariparma SiGrade Parma-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-1 (16-25, 25-23, 25-21, 25-23)
Riso Scotti Pavia-Yamamay Busto Arsizio 0-3 (11-25, 17-25, 19-25)
Riposa: Liu Jo Volley Modena
RINVIATE
Scavolini PesaroAsystel Volley Novara (rinviata a mercoledì 22 febbraio 2012) 3-1 (25-23, 25-18, 16-25, 34-32)
Chieri Torino Volley Club - Chateau d'Ax Urbino Volley (rinviata a giovedì 1 marzo ore 20.30)

GIORNATA 18 -RITORNO- 19 febbraio 2012
Scavolini Pesaro-MC-Carnaghi Villa Cortese 3-2 (24-26, 25-20, 25-17, 21-25, 15-13);
Yamamay Busto Arsizio-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-0 (25-21, 25-19, 25-20);
Asystel Volley Novara-Chateau d'Ax Urbino Volley 3-0 (25-17, 25-22, 25-19);
Liu Jo Volley Modena-Chieri Torino Volley Club 3-0 (25-15, 25-21, 25-15);
Norda Foppapedretti Bergamo-Cariparma SiGrade Parma 3-2 (25-22, 21-25, 23-25, 25-23, 15-11)
Riposa: Riso Scotti Pavia

GIORNATA 19 -RITORNO- 26 febbraio 2012
Yamamay Busto Arsizio-Asystel Volley Novara 3-0 (25-23, 25-13, 25-21)
Chateau d'Ax Urbino Volley-Norda Foppapedretti Bergamo 1-3 (19-25, 25-23, 16-25, 23-25)
Riso Scotti Pavia-Scavolini Pesaro 3-1 (25-23, 25-17, 22-25, 25-23)
Cariparma SiGrade Parma-Liu Jo Volley Modena 0-3 (23-25, 12-25, 15-25)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Chieri Torino Volley Club 3-0 (25-19, 25-18, 25-23)
Riposa: MC-Carnaghi Villa Cortese

GIORNATA 20 -RITORNO- 4 marzo 2012
Chateau d'Ax Urbino Volley-Yamamay Busto Arsizio 3-2 (25-21, 25-21, 11-25, 16-25, 17-15);
Asystel Volley Novara-MC-Carnaghi Villa Cortese 1-3 (23-25, 19-25, 25-16, 17-25);
Norda Foppapedretti Bergamo-Scavolini Pesaro 2-3 (25-17, 25-20, 19-25, 19-25, 13-15);
Liu Jo Volley Modena-Riso Scotti Pavia 3-0 (25-17, 25-14, 25-16);
Chieri Torino Volley Club-Cariparma SiGrade Parma 3-1 (25-22, 20-25, 27-25, 25-14)
Riposa: Rebecchi Nordmeccanica Piacenza

GIORNATA 21 -RITORNO- 7 marzo 2012
MC-Carnaghi Villa Cortese-Liu Jo Volley Modena 2-3 (17-25, 19-25, 25-23, 25-22, 11-15);
Norda Foppapedretti Bergamo-Yamamay Busto Arsizio 0-3 (22-25, 23-25, 24-26);
Riso Scotti Pavia-Chieri Torino Volley Club 1-3 (23-25, 20-25, 25-10, 18-25);
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Chateau d'Ax Urbino Volley 3-1 (25-18, 26-24, 22-25, 26-24);
Cariparma SiGrade Parma-Asystel Volley Novara 0-3 (22-25, 9-25, 23-25)
Riposa: Scavolini Pesaro

GIORNATA 22 - RITORNO - 11 marzo 2012
Yamamay Busto Arsizio-MC-Carnaghi Villa Cortese 3-1 (18-25, 25-19, 25-15, 25-21)
Liu Jo Volley Modena-Norda Foppapedretti Bergamo 3-0 (25-19, 25-23, 25-16)
Chieri Torino Volley Club-Scavolini Pesaro 1-3 (25-22, 25-27, 16-25, 12-25)
Chateau d'Ax Urbino Volley-Riso Scotti Pavia 3-1 (23-25, 25-15, 25-22, 25-14)
Asystel Volley Novara-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 1-3 (23-25, 23-25, 25-21, 11-25)
Riposa: Cariparma SiGrade Parma

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – La classifica finale
Yamamay Busto Arsizio 57, MC-Carnaghi Villa Cortese 43, Chateau d'Ax Urbino Volley 39, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 31, Liu Jo Volley Modena 31, Norda Foppapedretti Bergamo 31, Scavolini Pesaro 30, Asystel Volley Novara 29, Cariparma SiGrade Parma 20, Chieri Torino Volley Club 12, Riso Scotti Pavia 4.
Note: Asystel Volley Novara 3 punti di penalizzazione.

La formula dei Play Off Scudetto
La 29^ edizione dei Play Off Scudetto inizierà mercoledì 14 marzo e terminerà domenica 15 o martedì 17 aprile con l’eventuale gara 5 di Finale. Vi prenderanno parte le prime otto formazioni classificate della Regular Season del 67° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile che disputano il turno dei Quarti di Finale.
La formula di svolgimento prevede la disputa di Quarti e Semifinali al meglio delle due partite vinte su tre (gara 1 e l'eventuale gara 3 si disputano in casa della squadra con la miglior classifica al termine della regular season), mentre la Finale Scudetto si giocherà al meglio delle tre partite vinte su cinque (gara 1, gara 2 e l'eventuale gara 5 si disputano in casa della squadra con la miglior classifica al termine della regular season).

La griglia dei Play Off Scudetto
(1) Yamamay Busto Arsizio – (8) Asystel Volley Novara
(4) Rebecchi Nordmeccanica Piacenza– (5) Liu Jo Volley Modena
(3) Chateau d’Ax Urbino Volley – (6) Norda Foppapedretti Bergamo
(2) MC-Carnaghi Villa Cortese – (7) Scavolini Pesaro


PLAY OFF SCUDETTO

QUARTI DI FINALE
Gara 1
Mercoledì 14 marzo 2012

REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA - LIU JO VOLLEY MODENA 1-3 (10-25, 25-27, 25-23, 20-25)
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Pachale 15, Davis (L), Leggeri 9, Richards 7, Turlea 21, Dall'igna, Nicolini 5, Lehtonen 8, Cella. N.e. Mazzocchi, Callegaro, Malvestito. All. Riccardo Marchesi.
LIU JO VOLLEY MODENA: Croce (L), Valeriano, Paggi, Barazza 8, Aguero 22, Harmotto 19, Barboza 12, Rinieri 12, Ognjenovic 7. N.e. Ciabattoni, Partenio, Mari. All. Giuseppe Cuccarini.
ARBITRI: Giulio Astengo e Armando Simbari. NOTE - Spettatori 650, incasso 2500, durata set: 19', 32', 28', 27'; tot: 106'.

MC-CARNAGHI VILLA CORTESE - SCAVOLINI PESARO 3-0 (25-20, 25-17, 25-20)
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Stufi 4, Berg, Pavan 16, Guiggi 16, Cruz 10, Bosetti 10, Pincerato, Barborkova 2, Bosetti, Puerari (L). N.e. Carocci, Perinelli, Wilson. All. Marcello Abbondanza.
SCAVOLINI PESARO: Ortolani 11, Brinker 7, Klineman 10, De Gennaro (L), Manzano 6, Ferretti, Okuniewska 8, Cardani, Musti De Gennaro 1. N.e. Agostinetto, Saccomani, Ampudia. All. Luciano Pedullà.
ARBITRI: Maurizio Cardaci e Antonino Genna. NOTE - Spettatori 610, durata set: 26', 26', 28'; tot: 80'.

Giovedì 15 marzo 2012
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - ASYSTEL VOLLEY NOVARA 3-1 (29-31, 25-18, 25-17, 25-19)
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 5, Havlickova 19, Dall'ora 2, Leonardi (L), Marcon 7, Bauer 21, Meijners 10, Lotti, Caracuta, Havelkova 6, Pisani 5, Bisconti. All. Carlo Parisi.
ASYSTEL VOLLEY NOVARA: Frigo, Bechis, Barcellini 8, Veljkovic 13, Zardo (L), Sansonna (L), Camera 2, Barun 13, Folie 9, Horvath 13. All. Giovanni Caprara.
ARBITRI: Andrea Pozzato e Rossella Piana. NOTE - Spettatori 2800, durata set: 36', 27', 24', 27'; tot: 114'.

CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY - NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 0-3 (22-25, 20-25, 19-25)
CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY: Mc Namee 1, Garzaro 3, Van Hecke 4, Blagojevic 10, Skorupa, Gentili 1, Sirressi (L), Crisanti 9, Tirozzi 6, Faucette 4. N.e. Djerisilo, Devetag. All. Francois Salvagni.
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Nucu 6, Quaranta 9, Merlo (L), Di Iulio, Piccinini 11, Arrighetti 9, Vasileva 13, Serena 2. N.e. Signorile, Gabbiadini, Diouf, Ruseva, Bonacina Camilla. All. Mazzanti.
ARBITRI: Giampiero Perri e Massimo Marchello.

Gara 2
Sabato 17 marzo 2012

LIU JO VOLLEY MODENA - REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 1-3 (23-25, 25-17, 22-25, 22-25) 
LIU JO VOLLEY MODENA: Croce (L), Valeriano, Paggi, Barazza 10, Partenio, Aguero 16, Harmotto 18, Barboza 15, Rinieri 14, Ognjenovic 1. N.e. Ciabattoni, Mari. All. Giuseppe Cuccarini.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Pachale 20, Davis (L), Leggeri 9, Richards 1, Turlea 22, Dall'igna 3, Nicolini 4, Lehtonen 21, Cella. N.e. Mazzocchi, Callegaro, Malvestito. All. Riccardo Marchesi.
ARBITRI: Antonio Longo e Fabio Gini.

SCAVOLINI PESARO - MC-CARNAGHI VILLA CORTESE 3-2 (25-23, 25-20, 22-25, 22-25, 15-13) 
SCAVOLINI PESARO: Ortolani 14, Brinker 19, Klineman 23, De Gennaro (L), Saccomani 2, Manzano 9, Ferretti 2, Okuniewska 8, Cardani, Musti De Gennaro. N.e. Agostinetto, Ampudia. All. Luciano Pedullà.
 MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Perinelli 1, Berg 2, Pavan 30, Guiggi 11, Cruz 19, Bosetti 8, Pincerato, Barborkova, Bosetti 3, Wilson 10, Puerari (L). N.e. Carocci, Stufi. All. Marcello Abbondanza.
ARBITRI: Francesco Piersanti e Francesco Puletti.

Lunedì 19 marzo 2012

ASYSTEL VOLLEY NOVARA - YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 0-3 (21-25, 21-25, 18-25)
ASYSTEL VOLLEY NOVARA: Frigo 3, Barcellini 9, Veljkovic 9, Zardo, Sansonna (L), Camera 2, Barun 15, Folie 3, Horvath 10. N.e. Bechis. All. Giovanni Caprara.
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 4, Havlickova 7, Dall'ora 8, Leonardi (L), Marcon 7, Bauer 10, Meijners 12, Lotti, Bisconti. N.e. Caracuta, Havelkova, Pisani. All. Carlo Parisi.
ARBITRI: Bruno Frapiccini e Marco Cerquoni.

NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO - CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY 3-1 (25-15, 25-17, 26-28, 25-12)
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Nucu 1, Quaranta 16, Merlo (L), Ruseva 4, Piccinini 15, Arrighetti 17, Vasileva 23, Serena 2. N.e. Signorile, Gabbiadini, Diouf, Di Iulio. All. Davide Mazzanti.
CHATEAU D'AX URBINO VOLLEY: Mc Namee, Garzaro 15, Van Hecke 9, Blagojevic 4, Skorupa 3, Devetag, Sirressi (L), Crisanti 6, Tirozzi, Faucette 8. Non entrate Gentili. All. Francois Salvagni.
ARBITRI: Gianluca Cappello e Umberto Ravallese.

Gara 3
Martedì 20 marzo 2012

REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA - LIU JO VOLLEY MODENA 3-2 (17-25, 25-23, 25-22, 13-25, 15-13)
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Pachale 13, Davis (L), Leggeri 9, Richards 1, Turlea 19, Dall'igna 2, Nicolini 16, Callegaro, Lehtonen 16, Cella. N.e. Mazzocchi, Malvestito. All. Riccardo Marchesi.
LIU JO VOLLEY MODENA: Croce (L), Valeriano, Paggi 5, Ciabattoni (L), Barazza 9, Aguero 20, Harmotto 24, Barboza 16, Rinieri 9, Ognjenovic 6. N.e. Partenio, Mari. All. Giuseppe Cuccarini.
ARBITRI: Gianni Prandi e Graziano Gelati.

MC-CARNAGHI VILLA CORTESE - SCAVOLINI PESARO 3-1 (22-25, 25-17, 25-19, 25-22)
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Perinelli, Berg, Pavan 16, Guiggi 13, Cruz 15, Bosetti 14, Pincerato, Barborkova, Bosetti 1, Wilson 15, Puerari (L). N.e. Carocci, Stufi. All. Marcello Abbondanza.
SCAVOLINI PESARO: Ortolani 14, Brinker 13, Klineman 19, De Gennaro (L), Saccomani 2, Manzano 8, Ferretti 2, Okuniewska 8, Cardani, Musti De Gennaro 1. N.e. Agostinetto, Ampudia. All. Luciano Pedullà.
ARBITRI: Daniele Zucca e Umberto Zanussi.


SEMIFINALI

SEMIFINALE A
Gara 1 - Sabato 24 marzo 2012

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 3-1 (25-23, 19-25, 25-22, 25-16)
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 5, Havlickova 22, Leonardi (L), Marcon 10, Bauer 12, Meijners 19, Lotti 1, Caracuta, Pisani 6, Bisconti. N.e. Dall'ora, Havelkova. All. Carlo Parisi.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Pachale 12, Davis (L), Leggeri 6, Richards, Turlea 19, Dall'igna 1, Nicolini 8, Lehtonen 11, Cella. N.e. Mazzocchi, Callegaro, Malvestito. All. Riccardo Marchesi.
ARBITRI: Marco Braico e Fabrizio Padoan.

Gara 2 - Lunedì 2 aprile 2012
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA - YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-2 (22-25, 25-19, 14-25, 25-20, 18-16)
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Pachale 13, Mazzocchi, Davis (L), Leggeri 9, Richards 2, Turlea 34, Dall'igna 1, Nicolini 7, Lehtonen 19, Cella, Malvestito. Non entrate Callegaro. All. Riccardo Marchesi.
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 7, Havlickova 14, Dall'ora 7, Leonardi (L), Marcon 11, Bauer 23, Meijners 25, Lotti, Caracuta 1, Pisani, Bisconti. Non entrate Havelkova. All. Carlo Parisi.
ARBITRI: Ilaria Vagni e Gianni Bartolini.

Gara 3 - Mercoledì 4 aprile 2012

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 3-0 (25-17, 25-20, 25-22)
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 7, Havlickova 10, Dall'ora 2, Leonardi (L), Marcon 10, Bauer 15, Meijners 15, Lotti, Bisconti. N.e. Caracuta, Havelkova, Pisani. All. Carlo Parisi.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Pachale 10, Davis (L), Leggeri 4, Richards 1, Turlea 16, Dall'igna, Nicolini 3, Lehtonen 6, Cella. N.e. Mazzocchi, Callegaro, Malvestito. All. Riccardo Marchesi.
ARBITRI: Daniele Rapisarda e Andrea Puecher.

SEMIFINALE B
Gara 1 - Giovedì 29 marzo 2012

MC-CARNAGHI VILLA CORTESE - NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 3-2 (25-22, 19-25, 25-22, 26-28, 17-15)
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Perinelli 1, Berg 2, Pavan 21, Guiggi 14, Cruz 23, Bosetti 7, Pincerato, Bosetti, Wilson 14, Puerari (L). N.e. Carocci, Stufi, Barborkova. All. Marcello Abbondanza.
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Nucu 6, Signorile, Quaranta 5, Gabbiadini, Diouf 11, Merlo (L), Di Iulio 9, Piccinini 18, Arrighetti 16, Vasileva 15, Serena 6. N.e. Ruseva. All. Davide Mazzanti.
ARBITRI: Massimo Pessolano e Gabriele Balboni.

Gara 2 - Domenica 1 aprile 2012

NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO - MC-CARNAGHI VILLA CORTESE 3-2 (25-18, 29-31, 25-19, 20-25, 17-15)
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Nucu 7, Signorile, Quaranta 23, Diouf 4, Merlo (L), Di Iulio 6, Piccinini 19, Arrighetti 14, Vasileva 7, Serena 3. N.e. Gabbiadini, Ruseva. All. Davide Mazzanti.
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Stufi, Perinelli, Berg 2, Pavan 28, Guiggi 13, Cruz 14, Bosetti 9, Pincerato, Bosetti 9, Wilson 7, Puerari (L). N.e. Carocci, Barborkova. All. Marcello Abbondanza.
ARBITRI: Nunzio Caltabiano e Alessandro Tanasi.

Gara 3 - Mercoledì 4 aprile 2012

MC-CARNAGHI VILLA CORTESE - NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 3-0 (25-19, 26-24, 25-13)
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Carocci (L), Stufi, Perinelli, Berg 1, Pavan 21, Guiggi 5, Cruz 13, Bosetti 11, Pincerato, Bosetti, Wilson 11, Puerari (L). N.e. Barborkova. All. Marcello Abbondanza.
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Nucu 4, Signorile 1, Quaranta 4, Diouf 4, Merlo (L), Di Iulio, Ruseva 2, Piccinini 7, Arrighetti 8, Vasileva 8, Serena 2. N.e. Gabbiadini. All. Davide Mazzanti.
ARBITRI: Nico Castagna e Roberto Boris.

FINALE SCUDETTO:
Gara 1
Sabato 7 aprile 2012

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - MC-CARNAGHI VILLA CORTESE 3-1 (15-25, 25-17, 25-23, 25-23) 
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 3, Havlickova 18, Dall'ora 7, Leonardi (L), Marcon 9, Bauer 12, Meijners 4, Lotti, Caracuta, Havelkova 14, Bisconti. N.e Pisani. All. Carlo Parisi.
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Perinelli, Berg 4, Pavan 18, Guiggi 11, Cruz 14, Bosetti 12, Pincerato, Bosetti, Wilson 10, Puerari (L). N.e. Carocci, Stufi, Barborkova. All. Marcello Abbondanza.
ARBITRI: Tanasi, Zucca. NOTE - Spettatori 5210, durata set: 25', 25', 31', 31'; tot: 112'.

Gara 2
Lunedì 9 aprile 2012

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - MC-CARNAGHI VILLA CORTESE 2-3 (27-25, 23-25, 17-25, 25-20, 7-15)
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 5, Havlickova 27, Dall'ora 4, Leonardi (L), Marcon 11, Bauer 15, Meijners 6, Caracuta, Havelkova 10, Pisani 4, Bisconti. N.e. Lotti. All. Carlo Parisi.
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Stufi 5, Perinelli, Berg 1, Pavan 3, Guiggi 6, Cruz 12, Bosetti 13, Pincerato, Bosetti 18, Wilson 20, Puerari (L). N.e. Carocci, Barborkova. All. Marcello Abbondanza.
ARBITRI: Stefano Ippoliti e Massimo Pessolano.

Gara 3
Mercoledì 11 aprile 2012

MC-CARNAGHI VILLA CORTESE - YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 0-3 (17-25, 16-25, 17-25)
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Stufi 4, Perinelli, Berg, Pavan 10, Cruz 6, Bosetti 4, Pincerato, Barborkova 1, Bosetti 2, Wilson 11, Puerari (L). N.e. Carocci, Guiggi. All. Marcello Abbondanza.
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 5, Havlickova 23, Dall'ora 3, Leonardi (L), Marcon 7, Bauer 12, Havelkova 11, Pisani 3, Bisconti. N.e. Meijners, Lotti, Caracuta. All. Carlo Parisi.
ARBITRI: Diego Pol e Andrea Puecher.

Gara 4
Venerdì 13 aprile 2012

MC-CARNAGHI VILLA CORTESE - YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-0 (25-22, 25-23, 25-18)
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Stufi 5, Perinelli, Berg, Pavan 15, Cruz 12, Bosetti L. 11, Pincerato, Bosetti C. 2, Wilson 11, Puerari (L). N.e. Carocci, Guiggi, Barborkova. All. Marcello Abbondanza.
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 2, Havlickova 15, Dall'ora, Leonardi (L), Marcon 10, Bauer 8, Meijners 1, Lotti, Caracuta, Havelkova 4, Pisani 4, Bisconti. All. Carlo Parisi.
ARBITRI: Omero Satanassi e Roberto Boris. NOTE - durata set: 26', 33', 25'; tot: 84'.

Il programma di Gara 5
Domenica 15 aprile 2012

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO - MC-CARNAGHI VILLA CORTESE 3-2 (25-14, 28-30, 25-15, 23-25, 16-14)
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 2, Havlickova 28, Dall'ora 9, Leonardi (L), Marcon 7, Bauer 21, Meijners 9, Caracuta, Havelkova 10, Pisani, Bisconti. N.e. Lotti. All. Carlo Parisi.
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Stufi 10, Perinelli, Berg, Pavan 17, Cruz 15, Bosetti L. 16, Pincerato, Bosetti C. 1, Wilson 13, Puerari (L). N.e. Carocci, Guiggi, Barborkova. All. Marcello Abbondanza.
ARBITRI: Simone Santi e Nico Castagna. NOTE - Spettatori 5217, durata set: 23', 35', 26', 28', 23'; tot: 135'.

Le campionesse d’Italia 2011/12
Christina Bauer, Veronica Bisconti, Valeria Caracuta, Chiara Dall’Ora, Helena Havelkova, Aneta Havlickova, Giulia Leonardi, Carli Lloyd, Silvia Lotti, Francesca Marcon, Floortje Meijners, Giulia Pisani: per tutte è il primo Scudetto.
Sigla.com - Internet Partner