European League femminile

Dopo 3 anni di dominio della Serbia in European League femminile interrotto nel 2012 dalla vittoria della Repubblica Ceca, nel 2013 si è imposta la Germania del tecnico Giovanni Guidetti che nella Final Four di Varna, in Bulgaria, ha superato in semifinale le padrone di casa bulgare con un perentorio 3 a 0 ed in finale, domenica 14 luglio 2013, ha vinto al tie break col punteggio di 15 a 7 sul Belgio. Tedesche trascinate dalle grandi prove offensive di Kozuch, 20 punti, e di Brinker con 13.
Nel 2014 ha vinto la Turchia che ha superato sia nella gara di finale di andata che di ritorno le campionesse in carica della Germania col punteggio di 3 a 1.
Nel 2015 ha vinto la Slovenia che in finale ha superato la Macedonia 3-0 (25-21, 25-20, 25-17).
Nel 2016 a Baku hanno vinto le padrone di casa dell'Azerbaijan che nella finalissima hanno superato la Slovacchia 3-0 (25-15, 25-22, 25-20).
Nel 2017 ha vinto l'Ukraina, in finale ha superato la Finlandia con un copiio 3 a 1.
Nel 2018 ha vinto la Golden League la Bulgaria che nella finalissima ha battuto l'Ungheria 3-0 (25-12, 27-25, 25-14). Bronzo per la Rep. Ceca che nella finale per il 3°-4° posto ha superato la Finlandia 3-1 (25-17, 28-26, 25-27, 25-21); nel 2018 ha vinto la Silver League la Svezia, seconda l'Austria e terza l'Albania.

Anno

Località

Nazionale Vincitrice

2009 Kayseri Serbia
2010 Ankara Serbia
2011 Istanbul Serbia
2012 Karlovy Vary Repubblica Ceca
2013 Varna Germania
2014 Russelsheim Turchia
2015 Walbrzych Slovenia
2016 Baku Azerbaijan
2017 Ivano Frankivsk Ukraina
2018 Budapest Bulgaria
Sigla.com - Internet Partner