Europei under 19 femminili

Sono 23 le edizioni archiviate dei Campionati Europei femminili. L'Italia ha vinto 6 volte, nel 1996 ad Ankara in Turchia, nel 1998 a Vilvoorde in Olanda, nel 2004 a Presov in Slovacchia, battendo in finale la Serbia Montenegro per 3-0, nel 2006, superando in finale per 3-0 la Croazia a St.Dié des Vosges in Francia; nel 2008 l'Italia si è riconfermata sul gradino più alto del podio battendo a Foligno in finale la Russia col punteggio di 3 a 0, quarto successo consecutivo delle azzurre conquistato nel 2010 a Nis superando in finale la Serbia col punteggio di 3 a 1.
Nel 2012 ad Ankara ha vinto la Turchia superando in finale la Serbia per 3 a 0; le azzurre si sono classificate al terzo posto imponendosi nella finalina 3 a 0 contro la Russia.
Nel 2014 a Tartu in estonia ha vinto la Serbia che dopo 2 argenti consecutivi si aggiudica per la 1° volta nella sua storia gli Europei juniores femminili battendo 3-2 la Slovenia trascinata dalla best scorer Boskovic, MVP del match con 38 punti personali.
Nel 2016 a Nitra, in Slovacchia, la medaglia d'oro è stata vinta dalla Russia che nella finalissima ha battuto 3 a 0 la Serbia trascinata dai 12 punti della best scorer MVP Anna Kotikova. Bronzo per la Turchia, quinto posto per l'Italia guidata da Luca Cristofani.
Nel 2018 a Tirana, in Albania, la medaglia d'oro è stata vinta dall'Italia che nella finalissima ha superato in rimonta la Russia 3-2 (24-26, 18-25, 26-24, 25-22, 15-9), best scorer della finale Battista con 22 punti personali.
Nel 2020 a Zenica ha vinto la medaglia d'oro la Turchia che nella finalissima ha superato la Serbia 3-2 (25-17, 16-25, 23-25, 25-16, 15-8). Bronzo per la Bielorussia che si è imposta nella finale per il 3°-4° posto sulla Francia 3-1 (25-18, 25-21, 23-25, 27-25).
Sigla.com - Internet Partner