2013/2014

2013/2014
COPPA ITALIA DI SERIE A1 MASCHILE 2013-2014
---------------------------------------------------------------
PARTECIPANTI
Le prime 8 classificate nel girone d’andata della Regular Season 2013/2014 di serie A1 maschile

LE DATE
Quarti di Finale: 29 gennaio 2014
Final Four: 8-9 marzo 2014

LA FORMULA
Le squadre classificate dal 1° all’8° posto al termine del girone di andata (8 gennaio) disputeranno i Quarti di Finale, sulla base del tabellone (vedi sotto), con una gara secca giocata in casa della squadra con miglior classifica (29 gennaio). Le quattro squadre vincitrici accederanno alla Final Four (8-9 marzo) che assegnerà la 36ª Coppa Italia.
Saranno le prime otto formazioni al termine del girone di andata di Regular Season a contendersi la 36ª Del Monte Coppa Italia, al via il 29 gennaio con i Quarti di Finale. Le quattro squadre che vinceranno accederanno quindi all’evento clou, Final Four, in programma sabato 8 e domenica 9 marzo 2014. È stato il Forum di Assago (MI) ad accogliere nella passata stagione l’ennesimo grande successo di volley, dove pubblico e spettacolo hanno animato la due giorni milanese. Superate le Semifinali, Itas Diatec Trentino, battuta la Tonno Callipo Vibo Valentia e Cucine Lube Banca Marche Macerata, vittoriosa contro Casa Modena, si sono ritrovate faccia a faccia per la quarta volta consecutiva in una Finale. L’epilogo ha dato ragione ai ragazzi guidati da Radostin Stoytchev che in quattro set hanno conquistato il loro terzo trofeo (vinto già nel 2012 contro Macerata e nel 2010 contro Cuneo), con il regista Raphael Vieira De Oliveira nominato miglior giocatore dell’incontro.

Gli avvincenti Quarti di Finale sono stati il passo decisivo per la Del Monte Coppa Italia Final Four di Bologna: siamo alle Semifinali, i quattro spogliatoi in Piazza Azzarita sono prenotati. Passano infatti tutte le teste di serie disegnando le partite di sabato 8 marzo come doppia sfida fra le prime quattro della classifica del girone d’andata. La Cucine Lube Banca Marche Macerata incontrerà la Sir Safety Perugia, la Copra Elior Piacenza nella seconda sfida del PalaDozza se la vedrà con Diatec Trentino.

Del Monte Coppa Italia Serie A1 - Quarti di Finale
Mercoledì 29 gennaio 2014
Cucine Lube Banca Marche Macerata (1) – (8) Bre Lannutti Cuneo 3-0 (25-20, 25-21, 25-23)
Sir Safety Perugia (4) – (5) Calzedonia Verona 3-0 (25-19, 26-24, 25-19)
Copra Elior Piacenza (2) – (7) Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-0 (25-16, 25-23, 25-18)
Diatec Trentino (3) – (6) Casa Modena 3-1 (21-25, 25-13, 25-20, 25-23)

Tabellini Quarti di Finale (29/01/2014) - Del Monte Coppa Italia A1 maschile gara unica.

CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA - BRE LANNUTTI CUNEO 3-0 (25-20, 25-21, 25-23)
CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Henno (L), Parodi 7, Zaytsev 16, Stankovic 2, Kovar 6, Martino 1, Giombini, Kurek 9, Baranowicz 1, Podrascanin 9. Non entrati Patriarca, Monopoli. All. Giuliani.
BRE LANNUTTI CUNEO: Rauwerdink 4, Antonov 5, Marchisio, Gonzalez 6, De Pandis (L), Casadei 11, Kohut 6, Alletti 1, De Togni 7, Rouzier 1, Maruotti 5. Non entrati Coscione. All. Piazza.
ARBITRI: Santi, Tanasi. NOTE - Spettatori 1730, incasso 8630, durata set: 24', 25', 28'; tot: 77'.

SIR SAFETY PERUGIA - CALZEDONIA VERONA 3-0 (25-19, 26-24, 25-19)
SIR SAFETY PERUGIA: Buti 2, Paolucci, Petric 6, Giovi (L), Cupkovic 4, Barone 6, Mitic 1, Vujevic 9, Atanasijevic 22, Fanuli (L), Semenzato 5. Non entrati Della Corte, Della Lunga. All. Kovac.
CALZEDONIA VERONA: Zingel 5, Blasi, Pesaresi (L), Ter Horst 10, Gasparini 9, White 9, Boninfante 1, Bellei 1, Anzani 7. Non entrati Coali, Centomo, Gonzalez. All. Giani.
ARBITRI: Pasquali, Cesare. NOTE - durata set: 26', 30', 24'; tot: 80'.

COPRA ELIOR PIACENZA - TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 3-0 (25-16, 25-23, 25-18)
COPRA ELIOR PIACENZA: Marra (L), Papi 5, Fei 8, Simon 12, Zlatanov 10, Tencati, Vettori 15, De Cecco 2. Non entrati Le Roux, Partenio, Smerilli, Kaliberda, Husaj. All. Monti.
TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Trinidad De Haro, Plot, Steuerwald, Randazzo 6, Farina (L), Forni 5, Cisolla 8, Villena 3, Crer 6, Gavotto 12. Non entrati Sardanelli, Ogurcak, Presta. All. Blengini.
ARBITRI: Bartolini, Satanassi. NOTE - Spettatori 1631, incasso 4510, durata set: 23', 26', 23'; tot: 72'.

DIATEC TRENTINO - CASA MODENA 3-1 (21-25, 25-13, 25-20, 25-23)
DIATEC TRENTINO: Sintini, Birarelli 10, Solé 6, Ferreira 10, Suxho, Lanza 14, Sokolov 27, Colaci (L), Burgsthaler 1. Non entrati Thei, De Paola, Szabo, Fedrizzi. All. Serniotti.
CASA MODENA: Manià (L), Donadio, Sala 5, Sket 2, Deroo 13, Kampa, Bartman 19, Beretta 7, Bossi, Mossa De Rezende 5, Hendriks, Kovacevic 11. All. Lorenzetti.
ARBITRI: Cipolla, Pol. NOTE - Spettatori 2500, incasso 21000, durata set: 28', 22', 27', 27'; tot: 104'.

Del Monte Coppa Italia Serie A1 - FINAL FOUR
PalaDozza – Bologna
Sabato 8 marzo 2014
SEMIFINALI

CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA - SIR SAFETY PERUGIA 2-3 (25-22, 18-25, 25-23, 23-25, 9-15)
CUCINE LUBE BANCA MARCHE MACERATA: Henno (L), Parodi 5, Zaytsev 18, Stankovic 9, Patriarca, Kovar 13, Monopoli 1, Giombini, Kurek 3, Baranowicz 2, Podrascanin 14. N.e. Bulfon. All. Alberto Giuliani.
SIR SAFETY PERUGIA: Buti 9, Paolucci 1, Petric 21, Giovi (L), Cupkovic 1, Della Lunga, Mitic, Vujevic 6, Atanasijevic 34, Semenzato 10. N.e. Della Corte, Barone, Fanuli. All. Slobodan Kovac.
ARBITRI: Sandro La Micela e Andrea Puecher.

COPRA ELIOR PIACENZA - DIATEC TRENTINO 3-1 (25-23, 24-26, 25-19, 25-21)
COPRA ELIOR PIACENZA: Marra (L), Le Roux, Papi 8, Fei 9, Kaliberda 17, Simon 13, Tencati, Vettori 20, De Cecco 3. N.e. Partenio, Smerilli, Zlatanov, Husaj. All. Luca Monti.
DIATEC TRENTINO: Birarelli 10, Solé 7, Ferreira 14, Suxho 1, Lanza 11, Sokolov 22, Colaci (L), Fedrizzi, Burgsthaler, Van Dijk 2. N.e. Sintini, Thei, De Paola, Szabo, Nelli, Giannelli. All. Roberto Serniotti.
ARBITRI: Vittorio Sampaolo Luca Saltalippi.

FINALE
Domenica 9 marzo 2014
FINALE

COPRA ELIOR PIACENZA - SIR SAFETY PERUGIA 3-0 (28-26, 25-21, 25-19)
COPRA ELIOR PIACENZA: Marra (L), Le Roux 2, Papi 7, Fei 12, Smerilli (L), Kaliberda 12, Simon 10, Tencati 1, Vettori 16, De Cecco 2. N.e. Partenio, Zlatanov, Husaj. All. Luca Monti.
SIR SAFETY PERUGIA: Buti 6, Paolucci, Petric 10, Giovi (L), Cupkovic 1, Della Lunga, Mitic 2, Vujevic 6, Atanasijevic 18, Semenzato 7. N.e. Della Corte, Barone, Fanuli. All. Slobodan Kovac.
ARBITRI: Roberto Boris e Giorgi Gnani.
Sigla.com - Internet Partner