Coppa Confederale/CEV Cup

La Trentino Itas ha vinto la Coppa Cev 2019La Trentino Itas ha vinto la Coppa Cev 2019
La Trentino Itas ha vinto la Coppa Cev 2019
Una manifestazione che parla italiano, questo è indubbio. Nell'albo d'oro della Coppa Cev maschile, arrivata all'edizione numero 39, figurano ben 25 vittorie per i nostri club.
I primi a festeggiare sono stati i francesi del Cannes, l'ultima squadra italiana è stata nel 2006 la Lube Banca Marche Macerata a Palma de Majorca e a Padova, dove ha piegato in finale i russi dell'Iskra Odintsovo per 3-0. Modena e Treviso sono salite sul gradino più alto del podio quattro volte, Macerata tre e Parma due. Nel 2007 sul gradito più alto del podio è salita la formazione russa del Fakel Novy Urengoi che il 18 Marzo 2007 dinnanzi al proprio pubblico ha superato in finale la Copra Berni Piacenza col punteggio di 3 a 0. Nel 2008 la M. Roma Volley entra nella storia delle competizioni europee: lunedì 24 marzo 2008 al Palazzetto dello Sport di Roma ha superato in finale con un netto 3-0 i belgi del Noliko Maaseik, la Cev Cup va nella bacheca del Presidente Massimo Mezzaroma. Miglior realizzatore della serata Ivan Miljkovic con 15 punti.
Nel 2009 si è imposta ad Atena la formazione russa del Lokomotiv Belogorie Belgorod che ha superato in semifinale gli spagnoli dell'Unicaja Almeria per 3 a 1 ed in finale i padroni di casa del Panathinaikos Atene col punteggio di  3 a 1 (25-19, 17-25,; 25-20, 25-20) in un'ora e 48' di gioco nell’impianto dell’OAKA – Olympic Indoor Hall, davanti a ben 15.000 spettatori.  
Nel 2010 nella Lotto Arena di Maaseik, in Belgio, domenica 28 Marzo 2010 ha conquistato la Coppa Cev 2010 la Bre Banca Lannutti Cuneo che in finale ha superato i russi dell'Iskra Odintsovo col punteggio di 3 a 1, trascinata dai 28 punti del best scorer Nicolov e dai 19 di Wijsmans, premiato quale MVP della manifestazione. Il team allenato da Alberto Giuliani in semifinale aveva superato la CoprAtlantide Piacenza col punteggio di 3 a 0.
Nel 2011 la Sisley Treviso riesce nella magnifica impresa in terra polacca, e ribaltando il risultato dell’andata (2-3 a Belluno) con una grande vittoria al “Golden Set”, conquista la CEV Cup stasera sul campo del Zaksa Kedzierzyn-Kozle. La squadra orogranata vince la 5° Coppa Cev, il 33° trofeo della sua gloriosa storia.
Nel 2012 si è imposta la Dinamo Mosca. I russi hanno battuto nelle due gare di finale la formazione polacca dell’Asseco Resovia Rzeszowsempre al tie break.
Nel 2013 l'Andreoli Latina è stata superata in finale dai turchi dell'Hankbank Ankara col punteggio di 3 a 1 nella gara di andata e 15 a 11 al tie break nella gara di ritorno in terra turca.
Nel 2014 ha vinto il Paris Volley che ha riscattato la battuta d'arresto dell'andata andando a imporsi dinnanzi al proprio pubblico per 15 a 11 al Golden Set nella gara di ritorno contro i russi del Guberniya Nizhniy Novgorod.
Nel 2015 ha vinto la Coppa Cev la Dinamo Mosca che si è imposta a Trento per 3 a 1 nella gara di andata della finale, è stata superata a Mosca col medesimo punteggio di 3 a 1 ma si è aggiudicata il Golden set per 15 a 12 contro la formazione di Stoytchev grazie ai 25 punti di Kruglov e ai 23 di Biryukov.
Nel 2016 ha vinto la Coppa Cev il Berlin Recycling Volleys allenato da Roberto Serniotti: si sono infatti imposti nella gara di ritorno con un netto 3 a 0 in Russia contro il Gazprom-Ugra Surgut bissando la vittoria per 3 a 1 della gara di andata.
Nel 2017 hanno vinto i francesi del Tours Vb allenati da Giampaolo Medei. Nella gara di andata è stata sconfitta al PalaTrento 3 a 0 dalla Diatec Trentino ma nella gara di ritorno si è imposta col punteggio di 3 a 1 e poi 15 a 13 al Golden Set.
Nel 2018 hanno vinto i russi del Belogorie Belgorod  che in finale hanno battuto i turchi dello Ziraat Bankasi Ankara, 3 a 0 nella gara di andata e 3 a 2 in quella di ritorno, dove si erano trovati in svantaggio per 2 set a 0.
Nel 2019 ha vinto la Trentino Itas Trento: la formazione di Lorenzetti in finale ha battuto i turchi del Galatasaray Istanbul 3-0 all'andata e 3-2 in trasferta, ed ha sollevato al cielo l'unico trofeo che ancora mancava nella bacheca societaria.

Anno

Squadra Vincitrice

1981 As Cannes (FRA)
1982 Starlift Voorburg (OLA)
1983 Panini Modena (ITA)
1984 Panini Modena (ITA)
1985 Panini Modena (ITA)
1986 Kutiba Falconara (ITA)
1987 Enermix Milano (ITA)
1988 Automobilist Leningrado (URSS)
1989 Automobilist Leningrado (URSS)
1990 Moerser (GER)
1991 Sisley Treviso (ITA)
1992 Maxicono Parma (ITA)
1993 Sisley Treviso (ITA)
1994 Ignis Padova (ITA)
1995 Cariparma Parma (ITA)
1996 Alpitour Traco Cuneo (ITA)
1997 Area Ravenna (ITA)
1998 Sisley Treviso (ITA)
1999 Domino 2001 Palermo (ITA)
2000 Piaggio Roma (ITA)
2001 Lube Banca Marche Macerata (ITA)
2002 Noicom Bre Cuneo (ITA)
2003 Sisley Treviso (ITA)
2004 Kerakoll Modena (ITA)
2005 Lube Banca Marche Macerata (ITA)
2006 Lube Banca Marche Macerata (ITA)
2007 Fakel Novy Urengoi (RUS)
2008 M.Roma Volley (ITA)
2009 Lokomotiv Belogorie Belgorod (RUS)
 2010 Bre Banca Lannutti Cuneo (ITA)
2011 Sisley Treviso (ITA)
2012 Dinamo Mosca (RUS)
2013 Hankbank Ankara (TUR)
2014 Paris Volley (FRA)
2015 Dinamo Mosca (RUS)
2016 Berlin Recycling Volleys (GER)
2017 Tours Vb (FRA)
2018 Belogorie Belgorod  (RUS)
2019 Trentino Itas (ITA)
Sigla.com - Internet Partner