Volley, SuperLega da record: sono 15,4 milioni gli interessati

06/10/2022

Al termine della stagione 2021-22, il bacino di interessati alla SuperLega di volley, il massimo campionato maschile, è di 15.419.000 persone. Il numero riflette un aumento del +8,8% rispetto al novembre 2021, e addirittura di 3,7 milioni di unità rispetto al maggio del 2020.

I dati emergono dal field di maggio 2022 della ricerca demoscopica multicliente Sponsor Value di StageUp e Ipsos, nata nella stagione sportiva 2000/2001, considerata l'auditel degli eventi sportivi e spettacolistici italiani e rappresentativa dell’universo della popolazione italiana con età compresa tra 14 e 64 anni.


Gli oltre 15 milioni di fan della Superlega rappresentano il numero più alto mai raggiunto dall’evento negli ultimi 20 anni. Un dato a maggior ragione lusinghiero se raffrontato agli interessati alla Serie A di calcio, che, nella medesima rilevazione di maggio 2022, raggiungono quota 28 milioni, dato stabile rispetto al 2021.
 
Il target degli interessati è contraddistinto da un equilibrio crescente tra uomini (54%) e donne (46%), età giovane, reddito medio/alto (68%) e possesso di diploma o laurea (73%).

Quello degli appassionati, ovvero coloro che seguono il campionato "regolarmente” o “abbastanza regolarmente”, rappresenta il 32% dei follower complessivi e evidenzia un ancor maggior equilibrio di genere (uomini 53% - donne 47%), giovane età (il 40% ha tra i 14 e i 34 anni, il 44% tra i 35 e i 54), una accentuazione della presenza di fan con reddito medio-alto (69%) e possesso di diploma o laurea (74%).

DICHIARAZIONI

Giovanni Palazzi - Presidente di StageUp

"La qualità tecnica e sportiva dello spettacolo offerto dalla SuperLega, la sinergia con la Nazionale e la capacità progettuale dimostrata dalla Lega Volley e dai Club stanno producendo risultati importanti, che probabilmente saranno ancora migliori nei prossimi mesi, sulla scia del trionfo dell’Italia al Mondiale. Il target degli interessati e degli appassionati, in chiave marketing, ha caratteristiche molto attrattive sia in termini di equilibrio di genere che di età e status socio-economico. Dopo la crescita dell’interesse, la sfida che attende la Lega Volley e i Club è quella di trasformare il contatto in passione, l’interessato in fan e quindi un consumo collegato al volley di vertice non più episodico ma continuativo e perdurante nel tempo, sia in Italia che nel Mondo.”
____________

I signori giornalisti possono avere copia del report completo facendone richiesta a
comunicazione@stageup.com

_____________________________
SPONSOR VALUE è una ricerca multicliente periodica realizzata da StageUp e Ipsos. Considerata l'auditel degli eventi sportivi e spettacolistici italiani, ha preso avvio nella stagione agonistica 2000/01. Monitora i principali eventi sportivi italiani e internazionali come, ad esempio, la Serie A di Calcio, Basket e Volley passando per F1 e MotoGp.

STAGEUP, partecipata da FiBo Spa (la finanziaria che vede la presenza dei principali player della cooperazione di Bologna), si occupa di consulenza di comunicazione e marketing anche attraverso servizi di outsourcing e temporary management. Negli ultimi 20 anni si è affermata come una delle aziende di riferimento a capitale italiano nei servizi di ricerca e advisoring nei mercati dello sport, della cultura e dello spettacolo. Nel gennaio 2020 ha lanciato, insieme a Par-Tec Spa, uno dei principali system integrator italiani, ChainOn (WWW.CHAINON.IT) il primo marketplace digitale, basato su blockchain e intelligenza artificiale, per vendere e comprare sponsorizzazioni nello sport. 

IPSOS è una delle società leader a livello mondiale nei servizi di ricerca demoscopica e di mercato. Il Gruppo, quotato alla Borsa di Parigi, nasce in Francia nel 1975 ed è attualmente presente in 89 Paesi, con oltre 16.000 dipendenti che sviluppano un fatturato di 1,8 miliardi di euro. Ipsos Italia occupa circa 300 professionisti che gestiscono, ogni anno, più di 2.000 progetti di ricerca per conto di oltre 400 clienti. 
Sigla.com - Internet Partner