World League: Cuba - Italia 1-3

25/06/2005

La nazionale maschile batte Cuba a L’Avana per 3-1 e vede riaccendersi qualche speranza di qualificarsi per le finali della World League. Strepitosa la prova di Michal Lasko, autore di ben 26 punti, e stoica quella di Matje Cernic, in campo nonostante i postumi di un infortunio alla mano destra e risultato prezioso uomo d’ordine in seconda linea. Per l’Italia questa è la vittoria numero 35 sui caraibici.

Questo il tabellino della partita:

Cuba-Italia 1-3 (20/25, 25/23, 25/27, 19/25)

Cuba: Juantorena 11, Pimenta 8, Poey 18, Portuondo 19, Dominico 8, Mendez (L), Diaz 3, Aldazabal 2, Bell 1. N.e. Camejo, D.Garcia, Simon. All. R.Garcia.

Italia: Cernic 5, Cisolla 18, Mastrangelo 12, Vermiglio 1, Corsano (L), Zlatanov, Tencati 6, Lasko 26. N.e. Cozzi, Morsut, Simeonov, Sintini. All. Montali.

Arbitri: Dellaqua (Bra) e Nava Abaca (Mes).
Sigla.com - Internet Partner