World League: Italia-Francia senza Savani, tocca a Maruotti?

16/06/2011

MaruottiMaruotti
Maruotti
Giro di boa per la nazionale azzurra maschile guidata da Mauro Berruto che domani sera (ore 20 diretta Raisport 1) torna in campo a Messina per affrontare la Francia, nel primo incontro del 4° week end di World League. Gli azzurri si presentano alla sfida da primi del girone, forti dei due successi ottenuti nella trasferta coreana, che hanno permesso all’Italia di allungare a sei la striscia di vittorie consecutive. Come ad Ancona e ad Andria anche per la partita di Messina si va verso il tutto esaurito, ennesima conferma dell’affetto che in queste primi incontri la gente ha mostrato verso la nazionale.
Un entusiasmo che il tecnico Berruto ha voluto sottolineare oggi nella conferenza stampa di presentazione della gara: “ Il bilancio di queste prime uscite va al di sopra di ogni previsione e non parlo solo di risultati, ma intendo la passione dimostrata dalla gente verso di noi. Credevo che ci volesse più tempo per riconquistare il nostro pubblico, invece sono convinto che le tappe in Sicilia getteranno “benzina sul fuoco” su questo entusiasmo.” All’incontro erano presenti il Sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca, oltre ai presidenti del CR Sicilia Enzo Falzone del CP Messina e Antonio Lotronto
Dopo i dubbi degli ultimi giorni è stata tolta la riserva su Cristian Savani, che non scenderà in campo a causa dell’infortunio riportato alla spalla sinistra nella seconda partita con la Corea del Sud. Per sostituire lo schiacciatore azzurro sono in salita le quotazioni di Maruotti, rispetto a Della Lunga, mentre i gradi di capitano passeranno a Birarelli.
Sul fronte transalpino da rilevare tre defezioni eccellenti: il capitano Samica, l’opposto Moreau e il libero Exiga.

CLASSIFICHE: Pool A: Brasile-Porto Rico 18/6, 19/6; Usa-Polonia 17/6, 18/6. Classifica: Brasile 15, Usa 12, Polonia 9, Porto Rico 0. Pool B: Russia-Giappone 18/6, 19/6; Germania-Bulgaria 18/6, 19/6. Classifica: Russia 18, Bulgaria 9, Germania 6, Giappone 3. Pool C: Finlandia-Serbia 17/6, 18/6; Argentina-Portogalli 18/6, 196/6. Classifica: Argentina 14, Serbia 10, Portogallo 7, Finlandia 5. Pool D: Italia-Francia 17/6 (Messina ore 20 diretta RaiSport1), 18/6 (Catania ore 20.30 diretta Rai Sport1); Corea del Sud-Cuba 18/6, 19/6. Classifica: Italia 16, Corea del Sud 10, Cuba 9, Francia 1.
Sigla.com - Internet Partner